Condivisioni 7

AZZURRISSIMO.IT propone ai propri utenti -più che mai protagonisti del successo del blog- la possibilità di esprimere il proprio giudizio sulle prestazioni nella stagione appena conclusa di ogni singolo giocatore del Napoli.

===

Ora tocca a Kalidou Koulibaly. Per lui 28 presenze (2 gol) in campionato, 8 (0) in Champions League e 2 (0) in Coppa Italia. E’ lui il pezzo pregiato del Napoli in difesa. Molti i club internazionali che lo hanno nel mirino.

Come giudichi la stazione di Koulibaly?

  • Ottima (50%, 106 Votes)
  • Buona (44%, 92 Votes)
  • Sufficiente (6%, 12 Votes)
  • Insufficiente (0%, 1 Votes)

Total Voters: 211

Loading ... Loading ...
  • forzanapoli978 compraci cavani

    Ottima ottima

  • SteveAustin

    Mettetegli De Vrij a fianco.
    Aurelio fai il miracolo.

  • Goldstein

    Per me è stata una buona stagione, ma non ottima.
    Paga alcuni errori individuali (Roma all’andata) e la Coppa d’Africa che al rientro lo ha visto fuori forma. Resta però un pilastro nella nostra rosa

  • robertoLEONEda tastiera

    Da Tuttonapolinet e blog affini
    Giochiamo contro la Fiorentina” ha
    detto Buffon ai suoi compagni nel tunnel che conduceva al terreno di
    gioco dello stadio di Cardiff. Il tentativo del portiere della Juve era
    quello di giocare coi colori dei rivali per rendere più “leggeri” i suoi
    compagni al cospetto di una squadra di campioni. Strategia psicologica
    che, visto il risultato finale di 4 a 1 per i blancos, non ha sortito
    gli effetti sperati…

    No
    cog… lione di tuttonapolinet e di tutti i giornalai da blog come
    te…Non ti sfiora la mente che il real madrid abbia giocato con una
    maglia quasi viola….imb.. ecille

    • troppo clamore su una battuta che ci può stare, tentare di sdrammatizzare per provare a tirare fuori più grinta dai compagni …. è una battuta che ci sta, sinceramente poi la maglia del Real la ritengo una delle più belle mai viste, vista dal vivo è stupenda

      • robertoLEONEda tastiera

        No, ma quello l’ha detto per il colore della maglia come è venuto in mente a me quando sono scesi in campo…e questi imbecilli di blogghisti ci ricamano sopra.
        Non c’è notizia …e se la inventano…sono pericolosissimi

        • concordo la battuta è per il colore della maglia e tende a sdrammatizzare in una situazione di tensione, ci può stare ….

        • Goldstein

          Anche Ronaldo a fine partita pare abbia esclamato “Me lo aspettavo più forte questo Ascoli”

  • robertoLEONEda tastiera

    insomma stiamo di fronte ad dei cre…. tini patentati o forse a dei furbetti del click?

  • Marittiello, detto Mary – FNS

    l’esperto di mercato Pedulla’:
    Sarri rinuncia all’aumento pur di mantenere la clausola rescissoria…..
    ? ? ?
    mister… ma che vuo’ fa ?

    • robertoLEONEda tastiera

      Maritiello dice un vecchio proverbio:
      Di dela fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio

  • buondì, riflettevo sulla finale di Champions in merito alla valutazione della nostra stagione …. una sconfitta così clamorosa della juventus contro il Real rivaluta la nostra stagione oppure la rende meno esaltante?

    da un lato abbiamo l’orgoglio di aver messo sotto per 50 minuti i campioni d’europa, facendo miglior figura rispetto agli juventini

    di contro il Real ha mostrato come la difesa juventina non sia poi così imbattibile, basta pressarli e prenderli in velocità, quindi ridimensiona le nostre prestazioni proprio contro i bianconeri

    difficile capire quale sia la verità, io resto dell’idea che abbiamo fatto una buona stagione ma i numeri ed i record sono dorgati da un campionato che si è rivelato nettamente sotto le aspettative
    per cui penso che abbiamo raggiunto un livello e degli equilibri importanti ma dobbiamo alttresì aumentare ulteriormente il livello per non ritornare nell’anonimato ….

  • robertoLEONEda tastiera

    la sensazione che il Napoli si stia avviando di nuovo verso un equivoco col calcio mercato.
    Noi abbiamo bisogno di un altro centravanti…insisto, oltre agli esterni bassi eil portiere da affiancare a Reina.

    Necesse est un nuovo attaccante. L’ Inter e Il Milan stanno pensando a Belotti, nonostante che abbiano attccanti di ruolo..e noi?

    • al di la delle nuove proprietà mi chiedo come Milan ed Inter possano ancora una volta spendere così tanto senza che nessuno dica nulla …… mah

      • robertoLEONEda tastiera

        e chi dovrebbe parlare..scusa. Perchè l’ Inter partecipa alle coppe…qunidi non ha vincoli

        • il fair play finanziario non esiste più? si è cancellato con la dipartita di Platinì?

          • Umberto

            Con Platini il FPF … fu la coperta d’occasione per rubare …senza alcun fair Play..
            Il buon senso dice che …salvo la provenienza illecita… chi ha …compra chi vuole, dove vuole, nel settore che vuole.
            Chi fa regole rigettate dal buon senso: fai il pagamento solo se la relativa entrata ti proviene dal Calcio…
            Va incontro all’imbroglio, ( sponsorizzazioni di ditte che pagano tantissimo, ma che sono di proprietà dello…sponsorizzato….)… e non potendosi reggere… la corruzione ne è l’ovvio effetto.
            Anche se non dovesse mettersi soldi in tasca… a maggior ragione se… se li mette.

          • concordo Umberto …. la mia voleva essere una considerazione retorica …… fui tra i primi su questo blog a sorridere del FPF quando ADL lo usava come schermo ed alcuni sul blog lo ritenevano l’arma che cì avrebbe fatto vincere ……. e da parte mia sottolineare le spese folli di Inter e Milan nonostante determinate “regole” vuol dire esclusivamente sottolineare che il nostro percorso non ha alla fine la vittoria come obiettivo ma il risultato economico (politica di ADL) … se poi per sbaglio lungo il percorso inciamperemo in qualche vittoria sarà la benvenuta salvo dover gestire le richieste d’ingaggio degli atleti … ecco perché non mi aspetto nulla di clamoroso dal mercato estivo e sorrido quando qualcuno paventa che l’anno prossimo sarà l’anno buono …… mah

    • Umberto

      Non credo sia un equivoco …
      Spero di sbagliarmi…ma dal mercato …come sempre quando bisogna …decollare… non verrà Nessun top…
      Feffo io che da almeno 7/8 anni penso sia necessario sempre confermare tutti…o quasi
      E prenderne uno buono…garantito…
      Questo (DELA) non lo fa neppure se si gioca divinamente…. figurarsi se lo avesse fatto anni fa…
      Anzi…il fatto che si giochi bene… è per lui un motivo in più per NON fare quanto DEVE nei limiti delle possibilità.
      Ma ve l’immaginate…col gioco che produce Sarri…se arrivasse qualcuno di forte davvero?
      Verrebbe meno quanto io ipotizzo che venne …stabilito… allorché prese il Napoli: resta in A, rafforzati… (abbiamo bisogno del bacino d’utenza napoletano…per poi impunemente offenderlo ad ogni occasione) MA NON TI AZZARDARE… a…

  • Umberto

    I fatti mi hanno confermato l’ipotesi che formulai a fine agosto scorso: la Juve per valori…assoluti… NON SI È RAFFORZATA essendo nell’economia di gioco juventina più funzionali Pogba e Morata, rispetto a Pjanic ed Higuain… già allora ovviamente aggiunsi che per l’Italia ed il suo campionato… “potrà forse sembrare più forte SOLO perché ha indebolito la concorrenza di Roma e Napoli”.
    La presenza più continuativa del Top stagionato (Dani Alves) ed il sacrificio del migliore nel rendimento (Manzukjc …o come si scrive…) hanno consentito ad Allegri – dopo qualche settimana dall’inizio del girone di ritorno – di effettuare una variante tattica che ha consentito alla sua squadra di avere quella novità tattica tale da mettere fuori gioco le medio piccole nelle singole gare ed accumulare i punti sufficienti per non essere raggiunti.

    Variante tattica a gioco lungo dispendiosa… occorrendo segnare di più e …prima… i 5 centrocampisti precedentemente utilizzati in posizione più contenuta, son diventati al massimo tre con l’aiuto fattivo del rientrante Manjukic ed utilizzati una ventina di metri più avanti…
    Le partite di campionato son solitamente state chiuse …prima dell’ora di gioco.
    Tutti ad incensare Allegri… sennonché se non ha avuto problemi di punti… la Juve ha finito con l’avere il fiato …corto…
    Il suo mister ovviamente se ne è accorto ed in finale col Real è tornato a coprirsi di più col 352 …direi a tratti col… 361…
    Maggior copertura… ma, essendo tutti più bassi, in fase propositiva… anche maggior dispendio dovendo fare i suoi mediani ( e attaccanti aggiunti) corse non per 25/30 metri, ma per otre 40…
    Il vantaggio era del Madrid… e bisognava …rincorrere…non era possibile stare coperti ed aspettare il momento buono tra le larghe maglie dei blancos.
    La cosa per un tempo ha anche funzionato…nonostante il vantaggio madridista…
    Purtroppo…diciamo…purtroppo… le riserve fisiche erano da tempo al lumicino… e dopo il nuovo vantaggio del Real..
    si è fatta sentire tutta la pesantezza di una metà Campionato giocata di corsa con il 433 ( in corso d’opera col 442) …per il primo tempo…NON per il secondo …da qui la scelta tattica di Allegri per la finale di Champions di tornare al 352… sin dall’inizio partita.

    La più evidente fisicità dei madridisti la si voleva ingabbiare con il baricentro basso… ma il loro doppio vantaggio ( gli episodi non favorevoli… a detta di Buffon) ha vanificato tale scelta… poi le forze son mancate…
    Avesse scelto contro il Real il 433, come nei mesi finali della stagione, sarebbe probabilmente stato sul piano agonistico… anche peggio.

  • AntonioMarano

    Higuain non ha bisogno di essere difeso perché è e resta un campione, un fuoriclasse per ogni squadra su questo pianeta.
    Ma ribadisco il mio pensiero, 94 milioni incassati, sono stati un affare per il Napoli e una spesa evitabile per la Juve, la quale istigata dal DeLa, ha peccato in supponenza volendo dimostrare il suo enorme potere nei confini italici. Polli!!!
    C’è stato e nonostante tutto c’è ancora qui sopra chi lo ha definito un affare per la Juve quando le cose andavano bene, anche dopo chi vi scrive vi abbia parlato coi numeri. Ora perfino i quotidiani vicini ai sabaudi si fanno certe domande. Aver impegnato tutti i 120 milioni incassati da questa Champions per un solo giocatore per poi ricevere una grossa incognita sulla riuscita e sulla ipotetica rivendita, rimane comunque una follia commerciale.
    Per non parlare dei risultati, per me raggiungibili anche con un Zaza.
    Resta il fatto che la partita del Pipita di sabato sera non è ascrivibile ad un insuccesso personale ma di tutta la squadra con un colpevole maggiore di nome Allegri. Il Pipita è stato lasciato solo e non poteva certo fare miracoli.
    Comunque, quello che è stato è stato, quindi Agnelli cacciasse i 45 milioni uno sopra l’altro che la scadenza è vicina. A proposito: NIENTE SCONTI E TENETEVI NETO!

    • concordo in parte … soprattutto non concordo sul giudizio negativo che gli juventini danno sul pipita …… se ne consocevano pregi e difetti e non s’è smentito tuttavia quest’anno gli ha tolto parecchie castagne dal fuoco (vedi gol con la Roma piuttosto che col Torino) senza contare i gol in Coppa Italia ….. per me l’acquisto del Pipita alla Juve è servito per rivincere lo scudetto eliminando la concorrenza del napoli

      capitolo Champions …. il Pipita non sarà stato decisivo ma era sbagliato aspettarsi questo
      ….. sinceramente la Juve vista sabato sera con quale attaccante al posto del Pipita avrebbe invertito le sorti di quella gara? il gap mi è sembrato più profondo e mi pare riguardi l’intera squadra, non solo l’attaccante

      ora è facile trovare nel Pipita il capro espiatorio ma sinceramente, nonostante non lo stimi affatto, non mi sento di dargli la croce addosso per la finale persa ….. ribadisco che il suo acquisto è stato decisivo per la Juve per rivincere in Italia …

      • AntonioMarano

        Abbiamo detto quasi le stesse cose.
        Non credo che la Juve abbia speso 120 milioni per rivincere in Italia, ma abbia puntato alla Champions e basta.
        Gli è andata male solo nella finale, ma ripeto il mio concetto, l’errore è stato di Allegri e il Pipita non ha potuto nulla perché isolato.

  • AntonioMarano

    Il nostro Thuram è fondamentale per il Napoli.
    KK ha giocato una buona stagione, qualche errore di troppo nei disimpegni e la classica irruenza da migliorare, soprattutto valutando bene le circostanze di gioco perché spesso commette falli inutili lontano dalla nostra porta.
    E’ ovvio che Sarri chieda a Koulibaly di giocare d’anticipo anche per evitare la seconda palla avversaria, ma il senegalese deve migliorare i tempi di lettura. Se riuscirà in questo, diventerà il difensore più forte al mondo come fu per Fabio Cannavaro.
    Per adesso, gli errori sopra descritti, l’infortunio invernale e l’assenza per la coppa d’Africa, lo relegano ad un buon voto. Per l’ottimo c’è ancora da lavorare.

    • Prudenzio©-Capo dei DISTURBATI

      Ottima, impossibile per il suicidio con la Roma all’andata.

      • AntonioMarano

        Non solo.
        Non vale una partita per giudicare un’intera stagione.
        Per me nel complesso ha fatto una buona stagione.

  • lanant

    ottimo KK da lui si riparte per blindare la difesa