Condivisioni 46

Il Napoli espugna finalmente l’Atleti Azzurri d’Italia, con una prestazione da grande squadra, fatta di tanto carattere, concentrazione e concretezza. La decide Mertens, al 65′, su assist di Callejon. Gli azzurri si difendono molto bene, tenendo sempre la linea alta e non sbagliando nulla. Decisiva una parata di Reina al 71′. Arrivano tre punti fondamentali in ottica scudetto.

REINA: compie un grande intervento al 71′, respingendo con un riflesso felino la potente ed angolata conclusione da fuori di Cristante. Per il resto praticamente mai impegnato. VOTO: 7

HYSAJ: rischia al 79′ con un retro passaggio sbagliato di testa. Per il resto sufficiente la sua prestazione. VOTO: 6

ALBIOL: gara senza sbavature, tiene bene la linea difensiva e non commette alcun errore. VOTO: 6,5

KOULIBALY: concentrato, tiene bene la posizione marcando in maniera asfissiante l’avversario. VOTO: 6,5

MARIO RUI: ottima la sua prestazione, spinge tanto e con buona qualità sulla corsia, giocando tanti palloni. Attento in fase difensiva. Riceve un cartellino giallo nel primo tempo. VOTO: 7

ALLAN: disputa ancora una volta una grande partita, abbinando quantità e qualità in maniera magnifica. Prova diverse volte la percussione palla al piede, saltando secco l’avversario. Accompagna l’azione e non sbaglia nulla dal punta di vista tecnico. Utilissimo il suo lavoro in fase di interdizione. VOTO: 7,5

JORGINHO: amministra con calma la manovra degli azzurri, nonostante la tanta pressione portata dalla squadra avversaria, con Ilicic in particolare che l’ha marcato ad uomo. VOTO: 6

ZIELINSKI: non una delle sue migliori partite. Non sempre preciso tecnicamente, soffre un po’ l’aggressività del centrocampo bergamasco. VOTO: 5,5 (dall’86’ ROG: ruba palla con grande grinta al suo avversario, sciupando poi un gol. S.V.)

CALLEJON: ha una grande chance per segnare nella ripresa, con un colpo di testa da distanza ravvicinata che viene respinto prontamente da Berisha. Decisivo più tardi quando fornisce un bel passaggio filtrante a Mertens, trasformato in gol da quest’ultimo. Ottimi i suoi movimenti senza palla. VOTO: 7 (dal 90′ MAGGIO: S.V.)

MERTENS: sblocca lui le marcature, trovando il gol che gli mancava in campionato da otto turni. La rete arriva su assist di Callejon, con un destro che si insacca all’incrocio al 65′. Si mette in mostra con un altro paio di grandi giocate negli ultimi dieci minuti di gioco, prima sfiorando un gol con un tiro di prima da lontanissimo e poi fornendo un assist ad Hamsik dopo aver fatto una grande giocata. VOTO: 7,5

INSIGNE: non particolarmente in mostra, fatica contro un’attenta e fisica difesa avversaria. Si sacrifica in fase di non possesso. Esce lamentandosi con l’allenatore per averlo sostituito. VOTO: 5,5 (dal 73′ HAMSIK: sciupa con il sinistro all’85’ la palla che avrebbe chiuso il match. VOTO: 5,5)

ALL.SARRI:

Vota i migliori di Atalanta-Napoli. Spunta 3 nomi e clicca

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

35 COMMENTI

  1. Nonostante tutte le critiche lette, grande prova di carattere del Napoli in casa della squadra più in forma del campionato. Papu Gomez annullato, Ilicic annullato, tre soli tiri in porta concessi,tre palle gol limpidissime…e domenica prossima col Bologna prevedo un 6 a 0.

  2. Ora mi vado a sollazzare con i merdosi tifosi rubentini…..che ci hanno tirato i piedi pure oggi !!
    EVVAIIIIIIIIIII………..GRANDE NAPOLIIIIIIIIIIII!!!

  3. Bel segnale.
    Non avevamo e non abbiamo una sospirata alternativa tattica ma i ragazzi l’hanno vinta con testa e polmoni.
    Ho ammirato Masiello anche sullo 0-0 nonostante gli improperi.Grande intensità e concentrazione,sempre avversario vero contro di noi.

  4. Io resto del mio parere. Con tutte le lacune evidenti di rosa (vedasi i cambi) i ragazzi stanno facendo qualcosa che va oltre le proprie possibilità.

    Vediamo se ADL gli darà una mano o farà ancora orecchie da mercante. Vittoria incredibile.

  5. ARRENDETEVI……….Maggio è vicino !!!
    A più tardi cari amici …..ora devo andare a sollazzarmi ……….GRAZIE NAPOLI !!!

  6. che godimento alla facciaccia di tutti e mo la giornata si potrebbe coronorare con la rottura di tutte e due le ginocchia di Verdi..sarebbe bellissimo. Non amo l’ipocrisia

  7. Comunque ennesima dimostrazione che per vincere conta più non prenderli che fare 3/4 gol.

    Detto questo serve assolutamente un aiuto a quei tre lì davanti, così come servirebbe il terzino.

    Stanno facendo qualcosa di assolutamente incredibile.

  8. il segno distintivo dei rosiconi per la strameritata vittoria del Napoli e’ che hanno tutti la pettola griffata bonconero

    pagella di luca perfetta

    Allan stratosferico, e mi piace applaudire la prestazione di nano rui, preziosissimo e piu’ efficace della mezzabotta che difende a dx

    tutti bravi, anche Insigne per un paio di giocate che hanno incantato tutti

    e la vittoria tuttaltro che scontata poteva essere meno risicata

    arbitro ….beh….lassamo perde

  9. Ah come è possibile che le volte che sono andato allo stadio mi hanno fatto buttare le bottigliette, e questi qua sono riusciti addirittura a tirarli

LASCIA UN COMMENTO