Condivisioni 14

Il Napoli crolla a Firenze. Complice la vittoria della Juve a San Siro (con tanto di contestazioni all’arbitro Orsato) e l’espulsione di Koulibaly, per fallo da ultimo uomo, a inizio gara.

AZZURRI COMUNQUE CAMPIONI.

LA PAGELLA DI NAPOLI MAGAZINE

REINA: Simeone gli segna sotto le gambe, sfortunato. Poi qualche buon anticipo, para bene su Chiesa, nulla da fare sul raddoppio e il tris finale. 5.5

HYSAJ: In difficoltà nel contenere le sfuriate di Chiesa. 5

ALBIOL: Dopo l’espulsione di Koulibaly, qualche problema d’intesa di troppo. 5

KOULIBALY: Fallo da ultimo uomo e rosso diretto, dopo l’intervento del VAR. Squadra con un uomo in meno dopo 9 minuti. 4

MARIO RUI: Pericoloso da calcio d’angolo, sfiora il gol. Poi perde smalto. 5

ALLAN: Corre con impegno a tutto campo. L’unico che non si arrende. 7

JORGINHO: Napoli in 10 dopo 9 minuti, esce per dare spazio a Tonelli. s.v.

(TONELLI, dal 9° p.t.: Si perde Simeone in occasione del primo gol. 5)

HAMSIK: Fa girare palla a centrocampo, con qualche problema di troppo. 5

(ZIELINSKI, dal 12° s.t.: Si impegna in mezzo al campo. 5.5)

CALLEJON: Si arrabbia con Mazzoleni, errori evitabili. Non riesce ad anticipare Simeone sul secondo gol. 5

MERTENS: Cerca spazi, ma fatica a trovarli. 5.5

(MILIK, dal 12° s.t.: Ci mette la buona volontà. 5.5)

INSIGNE: Non una partita semplice, chiuso dai viola. 5.5

ALL. SARRI: Squadra in difficolta’ per il rosso a Koulibaly, senza Jorginho si fatica a costruire. 5

LASCIA UN COMMENTO