Condivisioni 2

Non sono stati giorni facili per Mario Rui e compagni, che hanno disputato una brutta prestazione all’Emirates contro l’Arsenal. Nella partita più importante della stagione, gli azzurri non sono riusciti a garantire la brillantezza, non riuscendo a trovare una rete che sarebbe stata fondamentale in chiave qualificazione, in vista della gara di ritorno. Tra tutti, c’è Mario Rui che non è stato impeccabile, con un errore in uscita sul primo gol che ha spianato la strada ai Gunners. Se c’è però una forza nel Napoli, è quella legata al gruppo: i compagni, infatti, avrebbero cercato di consolare il compagno, molto scosso dopo la prestazione deludente di Londra. A riferirlo è l’edizione odierna de Il Mattino, che conferma quanto il terzino portoghese fosse affranto sull’aereo di ritorno da Luton. Ci hanno pensato dunque i compagni, cercando di caricarlo. A farlo, anche il suo amico e agente Mario Giuffredi, con qualche telefonata. Ilmionapoli.it

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.