2 Condivisioni

Allan è rientrato dal Brasile ma solo per fare le valigie e salutare gli azzurri a fine stagione. Ne è convinto Il Mattino, che scrive anche di un’offerta dell’Everton dell’ex allenatore Ancelotti da 45 milioni per portare Allan in Premier League. Gattuso, si legge, per il suo Napoli avrebbe in mente un centrocampo composto da Fabian Ruiz e Zielinski più Demme, che il tecnico ha fortemente voluto, quindi non ci sarebbe più spazio per il brasiliano, che dopo essere stato vicinissimo al Psg nel gennaio del 2019 ha vissuto mesi difficili a Napoli. 

Allan contrasta Neymar

Prima il tentato furto in casa sua, poi il rifiuto di partire per il ritiro di Castel Volturno nella notte dell’ammutinamento post-Salisburgo (sembra che arrivò allo scontro verbale con Giuntoli e De Laurentiis jr.) e infine l’esclusione prima della partita di Cagliari a febbraio. L’avventura di Allan in azzurro è ai titoli di coda, ma per lasciar partire il centrocampsta un anno prima della naturale scadenza naturale del suo contratto il Napoli vuole 70 milioni. Il messaggio di AdL per gli inglesi è chiaro: il club non pensa di vendere i suoi gioielli a prezzo di saldo a causa della crisi innescata dal coronavirus. SportMediaset

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.