0 Condivisioni

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Enzo Bucchioni, giornalista.”Spalletti ha lo stile di Sarri? Le sue caratteristiche sono quelle, ha sempre fatto un calcio brillante. Ai tempi della Roma si inventò Totti falso nueve e funzionò tutto a meraviglia, il gioco partiva dalla difesa. Spalletti è un allenatore intelligente, con principi tattici: trova una squadra matura per fare questo tipo di calcio, in un terreno fertile. Mi aspetto un Napoli con quelle caratteristiche, con intensità e voglia. All’Inter non è stato facile, la squadra aveva una cultura calcistica diversa. Cosa cambierà rispetto ai 4-2-3-1 di Benitez e Gattuso? Aspettiamo, credo si punterà anche sull’equilibrio difensivo. Spalletti parte da lì: attaccare bene ma difendersi anche bene. Il Napoli non è mai stata una squadra scriteriata alla Zeman, anche ai tempi di Sarri c’era grandissima attenzione alla fase difensiva. Ovviamente siamo in fase di costruzione, bisogna aspettare. I principi però sono chiari e De Laurentiis ha fatto benissimo a prendere Spalletti che ha preso un allenatore con gli stessi principi. Basti pensare a cosa è successo al Torino l’anno scorso quando ha preso Giampaolo. Lui ha voglia di dimostrare che tutta l’energia maturata è positiva, farà vedere la sua storia. In questo campionato lo studio dell’avversario sarà fondamentale, non ci sono soldi per fare mercato. Gli allenatori di esperienza come Mourinho possono far fare un salto in avanti a tutta la squadra. L’esempio è quello della Nazionale: non c’era un leader assoluto ma il gruppo era al centro del progetto. Vedo un grande equilibrio nelle zone alte. Milan in vantaggio rispetto alle altre? Non so, sta cambiando molto e ha perso Donnarumma e Calhanoglu. Forse l’Atalanta lo è, mi intriga molto”.

  • 🟩 RASPADORI. La distanza tra Napoli e Sassuolo è minima
    Il Corriere dello Sport: “I 33 milioni (ventotto più cinque di bonus) ancora non bastano, ce ne vogliono altri due di base fissa e benefit non complicatissimi. La pazienza è un’alleata per chiunque, per chi vende e per chi compra, ma Raspadori l’ha detto e ha lasciato che poi quei concetti venissero ripetuti anche dal […]
  • 🟥 GAZZETTA. Tra Napoli e Psg prende corpo l’idea di separare le trattative per Fabian e Navas
    Ecco quanto scrive la Gazzetta dello Sport: “Da giorni il ds Giuntoli dialoga con il suo collega Luis Campos per definire il prezzo dello spagnolo che la società campana valuta 25 milioni di euro. Grosso modo il Psg non ha avuto difficoltà sull’argomento. Semmai la tela è ancora da tessere sul versante che porta a Keylor Navas, il […]
  • 🇮🇹 IL DEBUTTO. Verona-Napoli, gli ultimi dubbi di Cioffi e Spalletti 🏟 LE PROBABILI FORMAZIONI
    In casa Verona, Mister Cioffi punterà sulla coppia d’attacco composta da Lasagna ed Henry. Il Napoli, dal canto suo, rinuncia a Fabian, ad un passo dalla cessione al PSG. Piccolo dubbio per il portiere, con Meret favorito su Sirigu. il grande assente del match sarà Simeone, il cui acquisto ancora non è stato ufficializzato dal […]
  • 📣 I CONVOCATI. Nella lista di Spalletti non c’è Fabian
    Il tecnico del Napoli Luciano Spalletti ha diramato la lista dei convocati per la sfida di domani sul campo dell’Hellas Verona. Non c’è il nuovo acquisto Simeone, anche in attesa di essere contrattualizzato dal nuovo club. Assente anche Fabian Ruiz, di seguito la lista completa. Tmw Sono stati ufficializzati i convocati di Spalletti per Verona-Napoli, […]
  • 🇮🇹 VERONA-NAPOLI. Simeone non è partito con la squadra, anche Fabian dovrebbe saltare la trasferta
    Giovanni Simeone non è partito con la squadra: non è ancora ufficiale il trasferimento, non era a bordo del pullman partito alle 16:30 da Castel Volturno. Si attende la lista dei convocati. A comunicarlo è Massimo Ugolini a Sky Sport 24. Che su Fabian ha aggiunto: “Con la squadra non dovrebbe esserci neanche Fabian Ruiz, in trattativa con […]