Condivisioni 8

Sta nascendo a Capri il Napoli di Carlo Ancelotti. Secondo quanto riportato da Il Mattino, a pochi giorni dalla partenza per il ritiro di Dimaro il nuovo allenatore azzurro è arrivato sull’isola campana con la famiglia e dovrebbe essere raggiunto dal presidente del club partenopeo, Aurelio De Laurentiis, per fare il punto sul mercato estivo e sulle strategie che mettere in atto nei prossimi giorni. L’ex tecnico del Bayern Monaco è arrivato a Capri in tarda mattinata con moglie e figli e al grand hotel è stato accolto dal manager Adalberto Cuomo.

Rispetto alle scorse stagioni l’allenatore di Reggiolo ha subito messo in chiaro le prospettive stagionali del Napoli e sul proprio sito ufficiale, senza esitazioni, si è espresso chiaramente: “In Trentino per venti giorni di lavoro intenso, che serviranno a gettare le basi e a preparare un progetto sportivo che si pone come obiettivo la conquista dello Scudetto”.

Mertens interessa alla Roma, Benzema il sogno

Il jolly offensivo del Belgio è sogno di Eusebio Di Francesco. L’attaccante del Napoli è il profilo su cui Monchi avrebbe cominciato a lavorare e i primi rapporti con l’entourage del belga (la Stirr Associates) hanno parlato di un gradimento del giocatore per la Capitale. Portare Dries Mertens a Trigoria, però, non sarà facile: sul contratto c’è una clausola da 28 milioni di euro che vale solo per l’estero. Se dovesse andare in porto questo passaggio si potrebbe aprire uno spiraglio legato al profilo di Karim Benzema, pallino del nuovo tecnico partenopeo e possibile sostituto proprio dell’attaccante belga al centro del reparto offensivo. Per ora non c’è nulla di concreto ma riteniamo giusto portare delle opzioni sul tavolo delle trattative.

Il colpo azzurro può essere Di Maria

“Carlo mi ha chiesto un 31enne per essere competitivi in Champions”. Le dichiarazioni di una settimana fa di De Laurentiis hanno subito scatenato la fantasia dei tifosi e il pensiero di un ritorno di Edinson Cavani ha scaldato i cuori di chi ricorda le sue imprese con la maglia azzurra ma, secondo indiscrezioni raccolte da Fantagazzetta, il nome sul quale starebbe lavorando la squadra partenopea è quello di Angel Di Maria.

La trattativa per portare l’argentino a Napoli non è impossibile perché la società azzurra spalmerebbe su più anni di contratto il ricco ingaggio che El Fideo percepisce al Paris Saint-Germain: da non sottovalutare come nell’ultima stagione Di Maria sia finito ai margini del progetto tecnico con gli arrivi sotto la Torre Eiffel di Neymar e Mbappè e come i problemi col Fair Play Finanziario del club transalpino possano addirittura rendere più realistica questa operazione. Calciofanpage

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.