Condivisioni 0

In diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’, trasmissione di Umberto Chiariello in onda su Radio CRC, è intervenuto Giacomo Zunico, ex portiere: “Meret è un professionista serio, che si sta già affermando nonostante la giovane età. E’ un predestinato, l’anno prossimo dovrà giocarsi la titolarità anche in Nazionale. Ha grande reattività, ha sviluppato bene le sue doti naturali. Va giù in tempi impressionanti. I friulani sono persone che della serietà e del lavoro fanno la loro virtù. Con Donnarumma e Meret, siamo tornati ad Albertosi e Zoff”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.