1 Condivisioni

Il presidente della Lega Serie A Dal Pino e l’ad De Siervo volevano inserire i dettagli delle perdite nel comunicato post taglio stipendi e a quel punto Aurelio De Laurentiis, rivela Il Mattino, ha urlato la sua indignazione. Il quotidiano scrive testualmente: “Che senso può esserci a certificare queste perdite? Perché dobbiamo far sapere i fatti nostri? Perché sponsor, tifosi e fornitori devono conoscere questi dati?”. Una sfuriata con il numero uno del Napoli che ha minacciato di non firmare il documento e di non prendere più parte alle assemblee di Lega. Quasi tutti gli hanno dato ragione. Il Napoli, comunque, procederà alla comunicazione dei tagli. 

Tuttonapoli

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.