3 Condivisioni

A destra o a sinistra, come nell’ultimo periodo, Giovanni Di Lorenzo sta rispondendo alla grande con la maglia del Napoli. «Ma non è bello vederlo giocare ovunque, la squadra sembra disorientata. Il suo ruolo è il terzino destro e deve fare quello, altrove è adattato» ha detto il suo agente Mario Giuffredi. «Perchè non ha giocato Mario Rui? È arrivato dalla partita con Liverpool al limite a livello fisico, col Bologna sicuramente sarebbe stato problematico. Potevano giocare Di Lorenzo e Luperto? No, Di Lorenzo ed Hysaj, si sarebbe creato l’equilibrio giusto sotto il punto di vista tattico, ma si accettano le scelte dell’allenatore e si va avanti».

A Radio ufficiale, Giuffredi ha poi precisato. «Nel Napoli non ci vuole tanto per fare andare bene le cose, ci sono ottimi giocatori ed allenatore intelligente, serve buon senso da parte di tutti. Hysaj? Non abbiamo deciso ancora niente, siamo nelle mani del Napoli. Ma se Ancelotti vuole mettere Di Lorenzo a sinistra e Maksimovic a destra, non ha più senso che Hysaj resti. Se non è nell’interesse del club allora è meglio mandarlo via». Mattino.it

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.