7 Condivisioni

Non è un momento positivo per Allan. Il centrocampista del Napoli, costretto a stare fermo a causa di un infortunio al ginocchio destro, è stato vittima di un episodio molto spiacevole. Venerdì 8 novembre, mentre Allan si trovava a Castel Volturno, alcuni ladri si sono introdotti nella casa del brasiliano a Pozzuoli. La moglie del centrocampista, incinta di 7 mesi, ha sentito rumori sospetti e ha chiamato subito aiuto: attualmente si trova in stato di shock. La stanza dei figli è stata messa sottosopra. I ladri non avrebbero portato via oggetti di valore. Sul posto sono intervenute due pattuglie delle forze dell’ordine, con la scientifica che ha lavorato fino a tarda sera. SkySport

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.