Condivisioni 0

Furio Valcareggi, agente tra gli altri di Emanuele Giaccherini, ha parlato cosi a Radio Marte: “Emanuele, quando è uscito Insigne, non è entrato e quindi vuol dire che non è il vice Insigne. Non so di chi sia il vice, lui si allena come se fosse titolare, se lo chiamano c’è e darà prestazione, ma ho l’idea che non ci sarà contro il Feyenoord, magari andrà in panchina e sarebbe già un successo. Stiamo alla decisioni di Maurizio Sarri, sono vincenti e nessuno può mettere in dubbio il suo pensiero, ci dispiace perché non sappiamo più di chi siamo vice.

Chievo a gennaio? C’è una traccia che percepite intelligentemente anche perché Inglese potrebbe venire a Napoli, ma non mi hanno mai cercato e quindi non credo che sia cosi. Io non so nulla, il Chievo non si è mai interessato altrimenti mi avrebbero cercato. Lo stimano in tanti, roba seria, tra le prime sei del campionato. Emanuele Giaccherini, l’ultima partita che ha fatto bella tosta, è stata Italia-Germania, la memoria è lunga e l’inerzia buona ce l’ha ancora.

Per il Napoli è incedibile, mi dovranno convincere del perché, ma al momento dicono che sia incedibile. Questa incedibilità è stata ribadita sempre. Se dipendeva da me poteva andare alla Roma, la Juve, la Fiorentina, ma se il Napoli vuole vincere il campionato deve avere in panchina gente forte come Giaccherini, con lui in campo al posto di Callejon o Insigne il Napoli gioca bene lo stesso”.

Tuttonapoli

Chi faresti giocare al posto di Insigne?

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...
  • Fra’ Papp0ne© – aka Prudenzio

    Caffe’ pagato alla sede Filmauro #frapappone

  • forzanapoli978 compraci cavani

    Che società debole se permette ad un agente di un Giaccherini qualsiasi di dire ste cose

    • symbian

      Società?

  • Andrea88

    Ieri molto sinceramente, se qualcuno avesse ancora dei dubbi, si è capito quanto conti il mercato e non tutte le se.ghe mentali sul tournover, il 4-3-3, il 3-5-2 ecc ecc. Se viene a mancare Buffon gioca Sczecsny, migliore in campo, entra Bernardeschi e chiude la partita. La Roma ha in Kolarov il miglior uomo della stagione al momento, ha cambiato il portiere con un altro se possibile ancora più forte. Ora con il rientro di Schick hanno alternative in attacco a iosa. È vero noi siamo stati sfortunati con gli infortuni, ma ci serve qualità in panchina, la Juve e la Roma hanno due squadre. Molto meno l’Inter a mio avviso, ma non gioca le coppe e può far giocare gli stessi ogni domenica.