4 Condivisioni

In diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’, trasmissione di Umberto Chiariello in onda su Radio CRC, è intervenuto Giancarlo Padovan, giornalista di calciomercato.com: “Sono scettico sul fatto che De Laurentiis prenda come modello l’Inter. Un po’ perché il suo unico modello è se stesso e un po’ perché l’Inter spenderà più del Napoli, ma è quasi sempre stato così. Ho dubbi sul fatto che Di Lorenzo e Veretout siano delle alternative, sono titolari e non credo ci siano possibilità di prendere giocatori di peso. I nomi fatti sono buoni nomi, ma non top player. L’ultima volta che sono stato contento del mercato del Napoli, è quando è stato preso Higuain, non percepisco la volontà di fare ciò che chiede la tifoseria. Il punto è che il Napoli può cedere alcuni giocatori facendo cassa, ma non può indebolirsi. Se cede Allan, poi devi cercare qualcuno che lo sostituisca che abbia caratteristiche simili. Ancor peggio se parliamo di Koulibaly, come fai a rimpiazzarlo? Non vuoi vincere se lo cedi. L’Inter ha una visione mecenatistica della società calcistica. Parlavamo di James Rodriguez, un giocatore importante, ma non ha fatto bene nelle ultime due stagioni, se con Ancelotti verrà rimesso in gioco, questo è un altro discorso, ma non abbiamo fatti certi. Lozano è un ottimo giocatore. Ci vuole un Napoli diverso, non come club, ma come volontà di prendere giocatori e bisogna spendere”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.