Condivisioni 8

Queste il retroscena raccontato oggi da La Gazzetta dello Sport: “Insigne, invece, era pronto a mettersi la fascia al braccio qualora lo slovacco fosse andato via, ma soprattutto è pronto a mettersi a disposizione di Ancelotti. Lorenzinho non si è fatto neppure sfiorare da un paio di prestigiose offerte che gli erano state paventate dall’estero perché spera ancora di vincere a Napoli”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.