Condivisioni 0

Maurizio Sarri, allenatore del Napoli, ha parlato a Premium Sport e in Press Conference dopo la sconfitta con lo Shakhtar. Ecco quanto evidenziato da “Napoli Magazine”: ‘”E’ mancato il gioco, perche’ abbiamo avuto un approccio alla partita non giusto. In campionato siamo riusciti a rimediare, a questi livelli diventa piu’ difficile. Dopo 20 minuti scadenti, abbiamo reagito piu’ di nervi che di logica. Sbagliando gli approcci, ci mettiamo a grande rischio. Non hanno creato tantissime palle gol, ma ci hanno messo in difficolta’. Dovevamo tenerli nella loro meta’ campo. Mertens? E’ uno scattista, cerchiamo di preservarlo, veniva da una partita dispendiosa e lo abbiamo fatto riposare. Una parte del match l’avrebbe giocata sicuramente. Per noi e’ importante anche a gara in corso. Difficile rinunciare a Mertens, ma ogni tanto bisogna farlo. Il play off e’ stato molto dispendioso dal punto di vista mentale, forse eravamo un po’ appagati. Hamsik non è in un momento brillantissimo, succede a tutti i giocatori, l’ho visto meglio rispetto alle gare precedenti. In questo momento e’ giusto dare qualcosa a Marek, perche’ ci ripaghera’ sicuramente. E’ giusto insistere su Hamsik. La quotidianita’ degli allenamenti per noi non esiste, passiamo da un aereo a un lavoro di defaticamento. E’ un appagamento momentaneo da capire e superare. Sappiamo quanto esce affaticato dalle partite Milik. Ha caratteristiche diverse rispetto a Insigne, come tempi di recupero”.

Vota i migliori azzurri di Shakhtar-Napoli. Spunta 3 nomi e clicca

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

113 COMMENTI

  1. Mertens e Allan devono riposare??
    Hamsik invece no giusto farlo giocare??
    E calle allora??
    Secondo me è fissato per alcuni che ritiene intoccabili………….forse ha paura di ammutinamenti??

  2. se non capisce che zilinschi non è un mediano ci ritroveremo anche un giocatore rovinato, il primo gol è colpa di zilinschi

  3. Antonio,senza drammatizzare volevo dire che,nonostante la serata storta di quasi tutta la squadra ed al di la di ogni analisi tattica, a portieri invertiti questa sera avremmo vinto. Avremmo vinto fuori casa con la testa di serie del girone!!

  4. Comunque se facciamo una riflessione generale sullo sport italiano viene fuori un quadro drammatico.
    Calcio sempre più di secondo livello
    Tennis se il miglior rappresentante è Fognini pensate come siamo messi
    Basket che non produce buoni risultati da anni
    Pallavolo figuraccia agli ultimi europei
    Atletica non ne parliamo proprio, qui c’è proprio il de profundiis come dimostrano gli ultimi mondiali

  5. Ma chiachiello che azzo dice??
    ma sa almeno che zieliski non è mediano?’ così come nelle corde non lo è manco hamsik??
    che ci azzecca il gioco delle coppie Allan-Jorginho e Diawara-Zieliski??
    e Hamsik non conta?? che si gioca a 2 mo a centrocampo??……..ma questi davvero fanno ridere……barzellettieri.

  6. Il Napoli perde e per i soliti Pappa Boys di chi è la colpa?
    Dell’allenatore solito.
    Eh niente devono pure esentare il loro Santone o no?
    Mettitavell cap il Napoli per mancanza di campioni deve andare sempre a mille.
    In caso contrario vengono fuori tutti limiti!!

    Squadra non migliorabile.
    Il presidente per confermare Mertens e Insigne ha già fatto tanto.
    Ve lo meritate!

  7. Francamente devo dire che la sconfitta
    Di stasera era nell’aria già da 2 partite, dove il Napoli era stato fortunato a non subire reti; ma parlavano di una squadra cinica.
    Ma stasera alla prima occasione ci hanno segnato, poi mettici un approccio sbagliato errori /orrori di cambi di Sarri, vedi Marek che è veramente DANNOSO …..
    Il Napoli se non gira a mille trova sempre le solite ed annose difficoltà , ma ho sentito parlare Sarri di appagamento post-qualificazione, ma scherziamo?

  8. Mertens,in queste condizioni,io lo farei giocare sempre. Poi quando comincia a mostrare segni di stanchezza lo facciamo riposare. Così dice la logica,ma certamente io non sono del settore.
    Così come sarebbe stato più logico farlo giocare oggi dal primo minuto e farlo riposare domenica prossima con il Benevento in casa.

  9. Sì ok lo Shakthar non è un top club, ma a mio avviso lo si sta sminuendo troppo. Secondo me ad esempio la Juventus avrebbe vinto stasera?

    MH…. non so.

  10. Chiachiello ci invita ad andare a letto tranquilli perchè il Napoli c’è ed è una grande squadra………..
    Azz allora mo davvero non prendo sonno !!

  11. Col Benevento onestamente andrebbero fatti diversi cambi. Ounas deve giocare non esiste, se non in queste partite quando? Callejon ogni tanto farebbe bene anche a lui riposare, mister 26 milioni e il grande Mario Rui? Li teniamo per bellezza o giocano anche loro a calcio? Dentro anche Rog, mentre su Maggio stenderei un velo pietoso (non per l’uomo professionista ovviamente).

    • stammec’ accort’ il Benevento gioca bene………aggredisce anche lui per 50 minuti……nun sia mai con tutti sti cambi vai sotto……poi si mette male……..la difesa la sanno fare poi.

  12. So jut a chiammà a Odio….sta ancora a la a risponner’ a tutti…….ten’ na pacienza……..fa cap’ e blog un art’ a risponner’ 😀

  13. Il Napoli non è migliorabile. I nostri acquisti quest’anno sono stati Mertens e Insigne.
    Il mercato il Napoli l’ha fatto l’anno scorso e con quello sta bene 2-3 anni.
    Non ci manca niente solo un po’ di convinzione. Quest’anno li vedo convinti ho fiducia nel patto scudetto.
    Se il Napoli è quello visto nel girone di ritorno siamo fortissimi non ci manca niente.

    Ecco queste sono alcune Perla regalateci dai più accesi lecca lecca del pagliaccio.
    Ben vi sta. E non è finita ancora vedrete. Altre figurelle ci attendono.

      • Roberto dopo anni che puntualmente si avverano tutte le nostre previsioni inizio a stancarmi.
        A lavare la testa al ciuccio ci rimetti sempre.
        Se poi in aggiunta a questo ci si mettono i teatrini creati ad arte dagli smentiti a limone con l’appoggio della redazione é la fine.

        Se a loro piace solo partecipare amen.
        Contenti loro.

  14. LA SCONFITTA CHE FA VINCERE IL BILANCIO

    Si parla del napoli di sarri, del Napoli di hamsik, del Napoli di insigne, del napoli di Mertens,ecc…niente di più sbagliato. Questo è il napoli della DIRIGENZA DEL NAPOLI.
    Ora mi è tutto chiaro. Già avevo auto sentore con l’acquisto (si fa per dire) di Inglese…adesso ne ho le prove. Come si dice (2 indizi fanno una prova).

    La dirigenza del Napoli che definireri la SETTA DEGLI ILLUMINATI, non fa mercato e perchè vi chiederete? Ovvio, altrimenti ieri con giocatori di valore avremmo vinto contro il modesto Shaktar. Mi direte ma che stai dicendo. Vi ricordo che ogni vittoria in champions il Napoli incassa più di 1 milione di euro, che andrebbero scritti a bilancio con il grossissimo RISCHIO di pagarne di tasse al fisco (che poi saremmo noi cittadini che ne usufruiremmo…meditate gente, meditate ) e peggiorare i guadagni del Napoli.
    Atteso che l’obiettivo delle società di calcio e, in particolare di Dela e dei suoi pappaboys, è tenere il bilancio in ordine, ecco che questa sconfitta vale più di una vittoria. GENI DEI VERI GENI.

    Come suol dirsI: NON TUTTI IMALI VENGONO PER NUOCERE

    ah, una nota per la redazione che nella pagella ha scritto: “HAMSIK: ancora una prestazione da dimenticare per lo slovacco.”
    Come..ancora? Se nelle prestazioni precedenti ha preso 5, 5,5 ancora? Mettetevi d’accordo con voi stessi…o dovete acquisire qualche merito?

  15. Certo la vittoria con il Benevento metterà nuova linfa nelle speranze dei Pappa Boys.
    Ecco avete visto siamo fottissimi.
    Ci vuole tempo la preparazione abbiate pazienza voi non sapete aspettave. ..

  16. Ma mi domando e dico, ma il nostro attacco a FULMICOTONE (vecchia espressione di Sportsud), che ha fatto ben 9 gol in campionato perchè ieri ha segnato solo su rigore?
    certo Milik , 35 milioni per segnare 1 rigore è costato pure poco. Sempre lode alla nostra dirigenza

  17. Lo confesso da ieri dopo L’ illuminata sconfitta, posso annoverarmi tra i PAPPABOYS.
    Ed io, sciocchino, per non dire altro, credevo che le squadre di calcio partecipano ai tornei per vincere…che stupido, che sciocco che sono. Le squadre di calcio sono forti se hanno il bilancio a posto. meno male che nella dirigenza del Napoli abbiamo un OTTIMO RAGIONIERE.

  18. per me ieri il migliore in campo è stato HAMSIK.
    Avendo ricevuto ordini dalla dirigenza del Napoli di far vincere lo shaktar, ha fatto di tutto per raggiungere l’obiettivo.
    Grande capitano

  19. Milik gamba di legno a 35 mil è stato un furto.
    E questo era stato preso pure per sostituire Higuain? Ma vi rendete conto??
    Meno male che Sarri si è inventato Mertens se no…
    Daiwara per qualcuno è ancora il nostro Pirlo??

    Eppure qualcuno ha avuto pure il coraggio di dire che con la campagna acquisti dell’anno scorso stiamo bene 2-3 anni. Cos e pazz.
    Con Paksimovic?
    Gamba di legno Milik?
    Con ninnillo Daiwara che non è neppure lo scarpino di Pirlo ma al massimo un pirla?
    Con ninnillo Zelinski che va ancora a corrente alternata?
    Con Tonelli il grande?
    Questi sarebbero i famosi top player su cui possiamo vivere di rendita senza comprare??

  20. Alvino in risposta al tifoso contestatore in diretta tv:
    Dici che il Napoli quest’anno arriverà 2-3-4? Signori abbiamo un mago dacci i numeri!
    Il mercato di quest’anno sono Mertens e Insigne!!

    Alvino sbirulino del burino.

  21. Non c’è niente da fare dopo gli sfottò ai merdosi oggi mi tocca subito subirne da loro………
    Sembra lo specchio del campionato quando la rube perde le altre non sanno approfittarne…………..per mancanza di avversari vincono sempre loro.
    Buongiorno !!!

LASCIA UN COMMENTO