Roberto Donadoni, allenatore del Bologna, è intervenuto ai microfoni di Premium al termine della partita che la sua squadra ha disputato contro il Napoli di Sarri. Ecco quanto detto:

Sul match: “Abbiamo fatto 70 minuti fatti bene ma due o tre ingenuità sono costate care. Il rammarico è che giocando bene abbiamo chiuso perdendo 0-3. E’ pesante per i ragazzi però dobbiamo ripartire da quanto di buono fatto, continuando a giocare in questo modo. L’aver creato grattacapi al Napoli, una delle squadre più forti del campionato, è motivo di orgoglio”.

Su Palacio: “Ha fatto un’ottima gara, era prevedibile che non riuscisse a sostenere tutta la partita. E’ un catalizzatore del gioco, sono soddisfatto di quanto ha fatto, sono soddisfatto della sua prestazione”.

Su Destro: “State a guardare cose inutili, dopo tre minuti un tifoso dietro la panchina mi chiedeva già un cambio. Lo spirito mostrato in campo è quello che serve, i moduli vengono successivamente. Se i ragazzi entrano in campo con questa determinazione può andare bene qualsiasi modulo”.

Sul paragone tra il match dello scorso anno e quello appena concluso: “Dipende dal punto di vista in cui vuoi leggere le cose e cosa vuoi tirar fuori di costruttivo per il proseguo. Abbiamo fatto un paio di sciocchezze che rientrano nella logica del calcio ma il resto va interpretato positivamente”.

Sulle chiusure: “Loro hanno molta qualità e fisicità, quando li chiudi centralmente cercano i cross sull’esterno ed oggi mancavano le torri. Abbiamo pensato la gara in questo modo, Di Francesco e Verdi hanno fatto un grosso lavoro sugli esterni”.

Su Pulgar e Verdi: “Dipende da chi se la sente, Pulgar ha calciato una punizione e lo ha fatto malissimo però può succedere. Quello che non va bene è calare il capo”.

Sulla sconfitta del Milan: “Le differenze sono minime quando si parla di squadre di un certo livello, diverse volte succede che una sciocchezza può compromettere l’intero match. Lazio e Milan sono squadre di grande valore, con giocatori importanti che ti puniscono al primo errore”.

Vota i migliori azzurri di Bologna-Napoli. Spunta 3 nomi e clicca

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...
Fonte:

Calcionapoli1926.it