5 Condivisioni

Tutti pronto in casa Napoli per la sfida di oggi contro la Spal, gli azzurri continuano ad inseguire il sogno Champions League, nonostante la classifica oggi non sia tanto rosea in questo senso considerando il ritmo al quale sta andando l’Atalanta, squadra che oggi occupa l’ultimo posto utile. Non giungono notizie buonissime dal ritiro azzurro dopo la rifinitura, Rino Gattuso infatti potrebbe dover rinunciare a Dries Mertens, l’attaccante più prolifico di cui dispone, e soprattutto col morale alle stelle dopo il recente rinnovo contrattuale.

MERTENS IN DUBBIO, NOIA MUSCOLARE

Lieve affaticamento muscolare per il belga, che comunque fa parte dei convocati azzurri. Il giocatore verrà valutato meglio in queste ore per capire se varrà la pena rischiarlo o optare per l’alternativa Milik al centro dell’attacco. Il centravanti polacco, che comunque non si è mai fatto pregare eventualmente per sbloccare la voce +3 e far felici i tifosi partenopei e fantallenatori, è andato in gol nell’ultima gara di campionato in casa del Verona. 

LA PROBABILE FORMAZIONE AZZURRA 

Tra i pali salgono le quotazioni dell’ex di turno Meret, in difesa potrebbe tirare il fiato Di Lorenzo a vantaggio di Hysaj sulla destra. E’ recuperato Manolas, mister Gattuso potrebbe rilanciarlo in campo dall’inizio al fianco di Maksimovic. A centrocampo chance per Lobotka, coadiuvato da Ruiz ed Elmas. In attacco, come detto, duello Mertens-Milik poi sugli esterni potrebbe rivedersi Callejon che starebbe per prolungare il suo contratto con il club fino ad agosto. 

Fantagazzetta 

Comunicata la lista dei convocati, non ci sono Allan e Llorente 

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.