2 Condivisioni

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show è intervenuto Maurizio De Giovanni, scrittore: “Io faccio il tifoso, non sono un tecnico o un giornalista. Non sono tenuto al dovere dell’obiettività come dovrebbe fare un giornalista. Da tifoso, alla fine della catena alimentare, e posso dire che stiamo vedendo il peggior Napoli negli ultimi decenni. Non capisco perché non si debba criticare. Vediamo reparti distanti, che possono esser messi in difficoltà . Lobotka? Schiattarella molto migliore di Lobotka, lo sovrasta: un Fabian Ruiz o uno Zielisnki non hanno mai una linea di passaggio. Osimhen? E’ tornato da tre settimane, Cuadrado è entrato subito in forma. Ad Osimhen quanto tempo ci vuole? Tutto questo non coinvolge l’area tecnica? Bisogna rimettere Gattuso in discussione. E’ l’unico sostituibile in maniera veloce, immediata, per dare una scossa. Qui il problema, d’altronde, inerisce lo staff tecnico: chiunque gioca ti fa rimpiangere chi non c’è, non c’è lo straccio di un’idea di gioco, non ha una conduzione. Si vede gente che non sta in piedi: abbiamo visto quanto contasse Lozano. Se manca un’idea per il futuro, se l’allenatore del Napoli 2021-22, allora sarebbe deleterio mandar via Gattuso. Se, invece, c’è un’idea tecnica attuabile fin da ora, allora sarebbe giusto pensare di sostituire Gattuso. Ieri è scesa in campo una squadra da 250 milioni di valore. Dove erano?

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.