Condivisioni 3

I campani avevano aperto ai negoziati ma il tutto si è spento sul nascere

La sessione invernale di calciomercato non ha portato volti nuovi nell’organico del Napoli. Due, invece, sono state le partenze: Marko Rog, che si è accasato al Siviglia, e Marek Hamsik, prossimo a firmare un triennale col Dalian Yifang. Proprio il club cinese, nelle ultime settimane, aveva provato a fare grosse compere all’ombra del Vesuvio, non c’era solo lo slovacco nel mirino della dirigenza. Il sodalizio orientale, infatti, aveva chiesto informazioni per Dries Mertens.

L’attaccante non sta vivendo un momento particolarmente positivo e sul terreno di gioco non risulta più prolifico come qualche tempo fa. A fine campionato, il folletto belga potrebbe essere ceduto per lasciare spazio ad un altro elemento. L’obiettivo della proprietà azzurra è quello di ringiovanire la rosa e creare un giusto connubio con gli esperti che resteranno all’ombra del Vesuvio. L’interesse del Dalian non è l’unico ma la società asiatica, come riferisce l’edizione odierna di Tuttosport, aveva provato ad acquistare il classe 1987 già in questa finestra di mercato. Per il giocatore, sul tavolo delle trattative, c’era un’offerta da 15 milioni di euro a stagione per tre anni.

L’operazione è tramontata sul nascere per la cifra del cartellino fissata dal Napoli. I campani avevano chiesto 25 milioni cash: una valutazione che ha spinto la compagine cinese a desistere. Napolisport.net

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.