2 Condivisioni

Dopo l’insubordinazione alla fine della gara col Salisburgo, le polemiche, la dura replica della società e gli striscioni al veleno, il Napoli torna in campo. E per la banda di Ancelotti non sarà una ripartenza facile. Soprattutto perché gli azzurri dovranno fare i conti non solo con il Genoa a caccia di punti, ma anche con i tifosi. Al San Paolo c’è aria di contestazione e si preannuncia alta tensione. La decisione di Insigne & Co. di non andare in ritiro come previsto dal club ha lasciato il segno e servirà una grande prova per spazzare via ombre, musi lunghi e critiche.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.