Condivisioni 2

Il Napoli è la squadra italiana che vende meno i suoi talenti. O meglio, che li tiene più a lungo: a svelare il dato un nuovo studio del CIES, che piazza gli azzurri al primo posto in Italia per numero di anni di permanenza media dei suoi calciatori, 3.43. Solo la Roma si avvicina a questo dato, con una media di 2.94 anni probabilmente ‘falsata’ dalla permanenza di calciatori provenienti dal vivaio come De Rossi e Florenzi, vista l’immane sequenza di cessioni dell’era Pallotta. In Europa i partenopei sono al nono posto di una graduatoria stradominata dal Real Madrid, con una media di 5.84 anni. Tuttonapoli

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.