1 Condivisioni

A Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Gianni Di Marzio, allenatore“E’ una vergogna, a Napoli c’è un caos tremendo e non me lo aspettavo. E’ una crepa che secondo me va avanti da tempo, dal mercato per esempio, in cui è venuta fuori una squadra incompleta e lo diciamo da tempo. La società, poi, non ha personaggi di spessore in grado di convincere la squadra. La situazione è compromessa perché l’allenatore doveva schierarsi con la squadra ed invece è andato in ritiro. Stimo Ancelotti come allenatore perché ha dimostrato di essere il numero 1, ma ci aspettavamo qualcosa in più, ad esempio che si imponesse con la società in sede di mercato, ma è stato troppo aziendalista”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.