<> on August 31, 2010 in Venice, Italy.
2 Condivisioni

Non arriverà nessuno. Sembra essere questo il diktat in casa Napoli con riferimento al mercato di gennaio. Il club azzurro è attento soprattutto in uscita: Malcuit piace alla Fiorentina e al Parma, Lobotka è monitorato con attenzione dal Torino, che intenderebbe rilanciarlo. Cairo però non intende investire molti euro e potrebbe così ipotizzarsi uno scambio di prestiti con Meitè, che piace a Gattuso. Del Toro piace anche il difensore Lyanco, mai esploso nonostante un talento indiscusso. Sul fronte entrate il Napoli ha chiesto al Verona un’opzione morale per Mattia Zaccagni del Verona, ovviamente per giugno. L’offerta è di 10 mln bonus esclusi, al giocatore un ingaggio di 1.2 mln netti più bonus, ora ne guadagna 500mila più 150mila di bonus. Il Napoli è favorito sulle altre squadre perché ha già fatto un’offerta al Verona e ai due procuratori del giocatore, Tinti e Pari. Infine tormentone Milik: si fa avanti anche il Weest Ham mentre dopo l’Atletico Madrid anche il Marsiglia è vicino alla ritirata. Voci insistenti danno per fatto un accordo con la Juve a giugno (anche per questo il polacco rifiuta ogni destinazione) ma De Laurentiis non molla. Telecaprisport.it

Vota i migliori di Udinese-Napoli. Spunta 3 nomi e clicca

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.