0 Condivisioni

A Radio Punto Nuovo nel corso di Punto Nuovo Sport Show è intervenuto Michele Pazienza, ex Napoli: “La scelta di Spalletti è ideale per ripartire e aprire un ciclo. Può gettare le basi per far tornare gli azzurri ad alti livelli. Il mister è una persona schietta, sincera e diretta. E’ impossibile che si vengano a creare dei malintesi con lui. All’impatto, è una persona dura e forte, ma alla lunga porta solo benefici. So che Spalletti sta lavorando molto sul centrocampo e la difesa del Napoli. Sono i due reparti dove un allenatore lavora maggiormente, per dare subito la propria impronta. E’ lì che dai la tua identità alla squadra. Davanti, invece, il Napoli ha già giocatori importanti, capaci di fare la differenza. Negli ultimi venti metri serve anche il campione per andare a segno. Spalletti è un allenatore bravissimo nel dare la propria idea. Situazione Insigne? Mi auguro per il bene del Napoli e del calciatore stesso che si trovi una soluzione per tutti. Insigne è un giocatore importante, dentro e fuori dal campo. Sarebbe un peccato vederlo con un’altra maglia. Lo stesso discorso vale anche per il Napoli, da parte di Insigne. Ci sono tutte le basi affinché si possa continuare insieme, non vedo ostacoli da esterno. Rilancio Lobotka? Dopo la scorsa stagione, avrà voglia di rifarsi. Soprattutto dopo il cambio della guida tecnica. Queste situazioni portano sempre tante motivazioni in più. Un aneddoto che mi lega a Spalletti? E’ imbarazzante per me (ride ndr). La prima volta che mi presentai al Friuli, ero un ragazzino che veniva dalla C. Mi presentai in jeans strappati e infradito: Spalletti portò subito il mio outfit all’attenzione di tutti. E in maniera molto schietta mi fece capire di essermi vestito in maniera inadeguata”

  • ❗RINNOVO. Tra Insigne ed il Napoli ballano due milioni ma c’è una nuova possibilità
    C’è ancora netta distanza tra domanda e offerta per il rinnovo di Lorenzo Insigne, ballano almeno un paio di milioni di euro tra quanto richiesto (5,5 milioni) e quanto proposto (3,5 milioni fino al 2025). L’impressione, scrive l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, è che se non dovesse esserci l’intesa tra le parti, il capitano resterà […]
  • 👉DA MILANO. Contatti Marsiglia-Maksimovic
    Nikola Maksimovic, svincolatosi per fine contratto dal Napoli, non ha trovato ancora una nuova collocazione. Le ultime sul difensore serbo, le riferisce su Twitter il giornalista Nicolò Schira: “Colloqui avanzati tra il free agent Nikola Maksimovic e l’ Olympique Marsiglia . L’OM ha offerto un contratto fino al 2024 con opzione per un’altra stagione“. Tuttonapoli.net 
  • ❗RAI. Venerato: “Agosto sarà decisivo per Insigne solo in caso di cessione”
    Ciro Venerato, giornalista Rai, ha parlato del rinnovo di Lorenzo Insigne ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Non ci sarà bisogno di un solo giorno per dipanare la matassa e non è detto che agosto sarà il mese decisivo, lo sarà solo in caso di cessione. Il rinnovo potrebbe arrivare anche più in là, ci sono […]
  • 🖊 IL GRAFFIO. Corbo: “Nessuna conferma sulle divergenze prima di Napoli-Verona”
    Ecco quanto scrive Antonio Corbo su Repubblica Napoli: “Non è confermata né dai giocatori né dalla società la voce di una divergenza sulle multe a poche ore da Napoli-Verona, nel pomeriggio del 23 maggio scorso. Quel pareggio costa Champions e una cinquantina di milioni. Voci ne fa girare troppe. Ma questa è un’altra storia”.
  • 🔴 IL PUNTO. Domani rientrano i tre campioni d’Europa, mercoledì l’amichevole contro il Wisla Cracovia
    Ecco quanto scrive il Corriere dello Sport: “La vittoria in casa del Bayern ha portato entusiasmo in casa Napoli. Non solo i gol di Osimhen, è stata soprattutto la prestazione della squadra a incoraggiare i tifosi azzurri. Si vede già la mano di Spalletti, capace di dare un’impronta alla squadra anche se all’Allianz Arena ha […]

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.