0 Condivisioni

Gianfranco Coppola, vicepresidente Ussi e giornalista della Rai, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione sportiva Radio Goal: “La Juve ci arriva malissimo, il Napoli anche dopo il patto del Vesuvio dà segnali confortanti. La Juventus va affrontata senza timori, senza concederle nulla, la squadra di Pirlo è in difficoltà ma meglio restare concentrati senza concedere nulla. Bisogna non cadere nelle provocazioni di alcuni senatori bianconeri. Mertens? Oggi l’ho intervistato, è un giocatore furbo e intelligente. Nel suo sguardo ho notato prudenza e quindi credo che purtroppo non sarà della partita dall’inizio. L’ho visto però carico così come il resto della squadra, ho visto sguardi concentrati e convinti. Meret o Ospina? Credo che giocherà Ospina. Sono gare dove la questione pressione conta troppo, quando il pallone diventa pesante serve anche quella dose di esperienza in più”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.