Condivisioni 16

Antonello Perillo, Caporedattore Responsabile della Rai di Napoli, è intervenuto a Radio Crc nella trasmissione Si Gonfia La Rete di Raffaele Auriemma: “Il Napoli è a soli 4 punti dalla Juventus e io, pur non volendo apparire come l’ultimo dei giapponesi ad arrendersi, ci credo, ci voglio credere… C’è ancora lo scontro diretto da dover affrontare… E la Juventus ci arriverà dopo 5 partite, comprese le due di Champions contro il Real Madrid, mentre il Napoli salirà a Torino dopo soli tre impegni. Insigne? E’ un calciatore straordinario sotto porta non l’ha l’istinto del killer… Se lo avesse, sarebbe un crac a livello mondiale. Lo scorso anno tutto sommato sembrava migliorato in fase realizzata, ma in questa stagione non si sta ripetendo”

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.