2 Condivisioni

“In questo caos, si intravedono nuove linee di austerità e gli ingaggi saranno più contenuti”. Lo annuncia l’edizione odierna di Repubblica, che spiega come ci saranno nuove linee guida sul tema ingaggi in casa Napoli. Uno dei contratti più complicati da rinnovare resta quello di Arek Milik, che ha l’accordo in scadenza nel giugno 2021 e la cui permanenza si fa sempre più complicata.

“Da ridiscutere o limare l’accordo con Mertens, improbabile il rinnovo di Milik per una grana con Nike, stesso sponsor della nazionale polacca, possibile con Zielinski” scrive il quotidiano nella sua edizione odierna.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.