1 Condivisioni

Fulvio Marrucco, agente di Gianfranco Zola, è intervenuto ai microfoni di CalcioNapoli24 Live, programma in onda sul canale 296 del digitale terrestre Campania. Ecco quanto dichiarato: 

“Situazione simile tra Insigne-Ancelotti e all’epoca Zola al Parma. Lorenzo è un esterno di attacco. Noi fummo costretti di fronte alle scelte di Ancelotti ad andare via, fu una fortuna. 

Potrebbe esserci anche questo scenario, anche se vedo Insigne lo vedo più adatto al campionato spagnolo che quello inglese. Ha avuto una crescita professionale spaventosa con Benitez, poi si è completato con Sarri. Sicuramente a questa crescita non è corrisposta una crescita caratteriale. Soffre troppo la critica, dovrebbe essere più forte mentalmente. S’incarta da solo. 

Icardi-Napoli, ipoteticamente si potrebbe. Ma non vendendo qualche top player la vedo molto difficile, il mercato del Napoli si basa soprattutto sulle cessioni”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.