7 Condivisioni

A Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Renzo Ulivieri, presidente dell’Associazione Italiana Allenatori “Caos Napoli? L’allenatore in situazioni del genere è tra 2 fuochi, ma quando si fa un braccio di ferro come quello in atto a Napoli vuol dire che si è sbagliato qualcosa. E’ evidente che si voleva andare allo scontro.Ancelotti ha tante responsabilità, non conosco all’interno la situazione, ma con le sue capacità di certo proverà a mediare. Sabato c’è da giocare una partita importante e il Napoli deve essere pronto. L’associazione Allenatori interviene a tutela dell’allenatore, ma non sulle ipotesi. Se dovesse succedere qualcosa, l’associazione interverrà a tutela di Ancelotti, come accade sempre quando viene toccato il diritto degli allenatori.L’allenatore che è dentro la squadra, è in contatto diretto con i giocatori ed ha la percezione del momento, sa quando intervenire, fare il ritiro e lo concorda con la società. Quando invece il segnale arriva da sopra è brutto perché vuol dire che si vuole rompere”. 

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.