Condivisioni 2

“Fino all’ultima partita giocatevi la vita”. E’ chiaro il messaggio – affidato a uno striscione esposto a Castel Volturno – della Curva A al Napoli prima dell’allenamento pomeridiano e fa capire quanto ci tenga la piazza allo scudetto. I tifosi hanno incontrato squadra e tecnico, incitandoli con il consueto calore in vista della sfida di domenica sera in casa dell’Inter. Il concetto, più o meno esplicito, è quello del ‘Non tutto è perduto’, lo stesso che proprio Maurizio Sarri sta cercando di trasmettere ai suoi ragazzi nel preparare il big match del ‘Meazzà nei minimi particolari per rifarsi dalla sconfitta casalinga con la Roma. Repubblica

LASCIA UN COMMENTO