7 Condivisioni

Il Barcellona stende 5-0 l’Eibargrazie a un sensazionale poker di Messi e lancia un forte segnale al Napoli in vista della sfida di Champions League di martedì sera. L’argentino è devastante già nel primo tempo: al 14’ supera un difensore con un tunnel e sblocca il match con un tocco sotto, al 37’ raddoppia con un diagonale e al 40’ sfrutta un rimpallo favorevole. All’88’arriva il quarto gol della Pulce, prima della manita di Arthur. Real Madrid superato in vetta.

Dire che la partita per il Barcellona è stata una passeggiata sarebbe quasi usare un eufemismo; contro la squadra quartultima nella classifica della Liga i catalani sbrigano ampiamente la pratica già nel primo tempo grazie a un super Messi. La Pulce trova un gol pazzesco al 14’ facendo tutto col sinistro: dribbling d’esterno, tunnel ad Arbilla e tocco sotto a superare imparabilmente Dmitrovic. Un vero e proprio gioiello dell’argentino. Vidal spreca il 2-0 calciando di prima intenzione e trovando prima la respinta del portiere avversario e poi l’esterno della rete, ma ci pensa nuovamente Messi a siglare un altro capolavoro al 37’ per il raddoppio: Busquets e Vidal duettano, poi il cileno serve il numero 10 del Barcellona che affonda sulla sinistra e supera Dmitrovic sul secondo palo con un gran diagonale. A questo punto il Pallone d’Oro non si ferma più e si porta a casa il pallone tre minuti più tardi: su una leggerezza della difesa ospite, Messi si ritrova tutto solo davanti al portiere e serve Griezmann, il quale non trova l’impatto col pallone per via di un intervento di un difensore dell’Eibar, la sfera carambola così ancora sull’argentino che non sbaglia a porta sguarnita. Dmitrovic evita il poker allo scadere del primo tempo opponendosi su un tiro di Griezmann e, dopo un rimpallo, anche su Busquets. A questo punto la ripresa diventa una pura formalità per i padroni di casa. Il portiere serbo è ancora miracoloso al 51’ su Rakitic. Al 61’ arriva il primo tiro in porta del match degli ospiti, quando José Ángel impegna ter Stegen con una punizione a giro, deviata in calcio angolo. La manita catalana arriva comunque nel finale: Messi si ritrova il pallone nell’area piccola e, dopo dribbling e finte che mandano fuori giri la difesa dell’Eibar, mette a segno il 4-0. Arthur completa il quadro al 90’ con un tap-in vincente. Martedì sera ci sarà il Napoli al San Paolo per l’andata dell’ottavo di finale di Champions League. SportMediaset

  • 💶BILANCI. Il Napoli si conferma club virtuoso
    Focus bilanci delle squadre di Serie A sull'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, secondo cui De Laurentiis si conferma abile venditore. Nel dettaglio si legge: "Le ricche cessioni di Jorginho (60 milioni) e Hamsik (20) hanno regalato al Napoli un altro esercizio in utile: +29,2 milioni nel 2018-19. In queste ultime stagioni i bilanci in attivo … Read more
  • ⚽️UEFA. L’annuncio: “Diamo priorità al campionato”
    Michele Uva, vicepresidente della Uefa, parla a Tuttosport svelando quello che potrebbe accadere da qui alle prossime settimane: "Abbiamo dato priorità al completamento dei campionati nazionali ovviamente con l’integrazione delle finestre per concludere le Coppe europee. La commissione Uefa, Eca e EL ha sul tavolo diverse soluzioni per lavorare armonicamente anche con opzioni di sforamento di … Read more
  • 👉GAZZETTA. Ipotesi cristallizzazione se non si gioca a marzo
    L'emergenza Coronavirus rappresenta, nel mondo del calcio, al momento un ostacolo difficile da superare, per alcuni addirittura insormontabile. Il poter riprendere la stagione non sembra un aspetto cosi scontato, ed anzi in molti si preparano a quello che potrebbe essere l'epilogo più amaro, con conseguenze che sarebbero davvero importanti. Come riportato questa mattina da La Gazzetta … Read more
  • PREMIER LEAGUE. Ancelotti vuole portare all’Everton due big del Napoli
    Ha grandi ambizioni Carlo Ancelotti per il suo Everton e per arrivare dove vuole non guarderà in faccia a nessuno. Neppure alla sua ex squadra, il Napoli. Infatti, secondo La Gazzetta dello Sport, il tecnico di Reggiolo avrebbe messo nel mirino due big partenopei: Allan e Koulibaly. Il centrocampista ha vissuto momenti davvero difficili nell’ultima … Read more
  • 🔴UFFICIALE. Olimpiadi rinviate al 2021
     Cio ha ufficializzato con un comunicato la notizia anticipata dal premier giapponese Abe: "I Giochi sono rinviati al 2021, non oltre l'estate, per salvaguardare la salute degli atleti e di tutti i partecipanti. Manterranno il nome di Giochi olimpici e paralimpici Tokyo 2020". La fiamma olimpica rimarrà in Giappone. 

Vota i migliori di Brescia-Napoli. Spunta 3 nomi e clicca

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.