0 Condivisioni

Il progetto Pirlo sta andando verso il capolinea. Il rischio di non raggiungere un posto in Champions (che sarebbe una vera tragedia economica per il club), ma soprattutto l’assenza di un gioco credibile e riconoscibile, rende il recupero con il Napoli la classica partita da dentro o fuori per l’allenatore bianconero. Secondo quanto riferisce Il Giornale, il presidente Agnelli avrebbe visto il derby con Massimiliano Allegri nella sua casa di Forte dei Marmi. Nulla di clamoroso visto che non è un mistero che i due siano amici. Ma è abbastanza ovvio che possano nascere congetture di ogni tipo dal momento che c’è un progetto in discussione e i tifosi soffino sul fuoco dei social per riportare Max sulla panchina bianconera. Di certo c’è solo il fatto che, in caso di risultato negativo mercoledì, Pirlo sarà esonerato. In questo caso, escludendo l’ipotesi di un traghettatore (a meno che possano essere vere le indiscrezioni che parlano di Tudor in questo ruolo), l’unico allenatore che potrebbe arrivare subito è proprio Allegri. Il rapporto con il presidente è un punto di partenza per poter programmare il futuro.

Allegri

Nel caso in cui, invece, si dovesse procedere con l’attuale allenatore fino a fine stagione (ma si considerasse comunque concluso il suo ciclo, posto in Champions o meno), si potrebbe puntare su due nomi che sono al centro dei discorsi della dirigenza bianconera già da un po’. Il primo è quello di Zidane, sondato in più occasioni. Zizou è stato un giocatore fondamentale del passato, ha vinto tutto con il Real e potrebbe essere tentato da un ritorno a Torino per provare a mettersi alla prova in un contesto diverso. L’altro allenatore che piace è Simone Inzaghi, già sul taccuino bianconero per il dopo Allegri e il dopo Sarri. Il fatto che non abbia ancora rinnovato è visto da molti come un indizio dell’attesa di una chiamata prestigiosa. SportMediaset

  • 😯L’IPOTESI. Libero: “Gattuso potrebbe portare Giuntoli alla Fiorentina”
    Napoli sarà uno snodo cruciale nel valzer delle panchine che potrebbe scatenarsi la prossima estate, stando a quanto riportato da Libero. Il quotidiano fa sapere che l’addio Di Rino Gattuso darà il la ad una girandola di allenatori. Il suo futuro potrebbe essere alla Fiorentina, il club che più lo sta corteggiando. E a Firenze – si legge […]
  • ❗BUFERA SERIE A. Anche il Napoli chiede le dimissioni di Del Pino
     Sport E’ bufera in Serie A, almeno dal punto di vista istituzionale. A scriverlo è Il Sole 24 Ore, secondo cui è partita una richiesta formale di dimissioni nei confronti del presidente della Lega Paolo Dal Pino, oltre ad una denuncia per cattiva gestione. Una mozione di sfiducia dovuta al comportamento nella gestione dei diritti tv e dei […]
  • 🏟 IL TOTO MISTER. La Gazzetta convinta: “De Laurentiis vuole Juric, in alternativa Italiano e De Zerbi”
    Andrà via, Rino Gattuso, a fine campionato. E la sua parentesi napoletana andrà a riempire altre pagine del capitolo “allenatore”, che racconta dei rapporti passati tra Aurelio De Laurentiis e i vari tecnici che si sono susseguiti in panchina nei suoi quasi 17 ani di presidenza. Momenti di forte passione, superati poi dagli epiloghi delle […]
  • 💣 LA BOMBA. Il Corriere dello Sport: “Il Napoli tratta Lamela e De Paul” 📺 VIDEO
    La prospettiva nasce in piena primavera: Erik Lamela è vicinissimo al ritorno in Italia. Il suo entourage ha già trattato con il Milan e negli ultimi giorni ha avuto contatti molto intensi con il Napoli, che a questo punto è la squadra favorita per riportarlo in Serie A dopo 8 anni altalenanti in Premier League. La continuità, invece, è […]
  • 😧 L’ESPERTO. L’agente Satin: “Osimhen pagato troppo, bravo ma non è un numero 9 puro”
    A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Bruno Satin, agente. “PSG vince la Champions? Ha passato il turno, ora però ci sono semifinali e poi forse la fine. E’ difficile ma vedremo. Moueffek? Profilo di un giovane che sicuramente ha certe qualità, ha fatto ancora poche […]

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.