6 Condivisioni

Ieri il Napoli ha incassato la sconfitta per 3-0 a tavolino ed il punto di penalizzazione. Uno scenario abbastanza prevedibile in questo grado di giudizio, ma il verdetto del Giudice Sportivo è a tutti gli effetti solo l’inizio di una battaglia legale che potrebbe proseguire eventualmente fino al Tar. Il Napoli infatti non è rimasto sorpreso di questo verdetto, probabilmente lo stesso scenario può arrivare dalla Corte sportiva d’appello (dovrebbe pronunciarsi entro un mese), ma il risultato potrebbe invece essere ribaltato dal Collegio di Garanzia del Coni, che a quel punto entrerebbe nel merito anche dei provvedimenti delle autorità locali, come non ha potuto invece fare il Giudice Sportivo. Almeno questa è l’idea, prima di pensare di ricorrere eventualmente al TAR, nonostante il tweet generico ed istituzionale post-verdetto: “La SSCN da sempre rispetta le regole e la legge. Attende con fiducia l’esito dell’appello credendo fermamente nella Giustizia”.

Per la sentenza, il Napoli poteva partire da Capodichino perché la seconda comunicazione della ASL è arrivata con il volo per Torino già annullato. Al di là della possibilità di dimostrare la piena disponibilità del charter per raggiungere Torino in poco più di un’ora, in realtà quella della ASL sarebbe solo un’ulteriore conferma a quanto già disposto in precedenza, su richiesta di chiarimento del club ed in cui viene reso più chiaro il divieto di trasferta. Come confermato direttamente da Antonio d’Amore, direttore generale della Asl Napoli 2: “Con la citata Pec della domenica delle ore 14.13 abbiamo solo esplicato ciò che era già evidente quando c’è isolamento: il Napoli non avrebbe potuto raggiungere Torino o qualsivoglia città. Già nelle Pec dei giorni precedenti era inteso che non si sarebbe potuto violare l’isolamento disposto”. Per questo il club partenopeo resta fiducioso in attesa dei prossimi gradi di giudizio. Antonio Gaito per Tuttomercatoweb

  • 💥 MERCATO. Gianluca Di Marzio: “Milik a gennaio potrebbe…”
    Ci sarebbero novità importanti sul fronte Arek Milik. Ieri sera Gianluca Di Marzio, giornalista Sky esperto di calciomercato, è stato ospite della trasmissione in onda su Canale 21 Giochiamo d’anticipo. E ha parlato di alcuni scenari di calciomercato legati alla squadra azzurra. Secondo quanto riferito da Gianluca Di Marzio, Arkadiusz Milik si sarebbe convinto che […]
  • 👉 CANALE 21. Iannicelli: “Gattuso avrà tanto da rimproverare”
    Beppe Iannicelli ha commentato la sconfitta del Napoli, patita al San Paolo per mano dell’AZ Alkmaar, ai microfoni di Canale 21: “Gattuso da domani avrà molto da rimproverare al suo Napoli. L’approccio è stato molto deludente, non aveva dato segno di prendere sotto gamba l’impegno, ha schierato il migliore attacco, la risposta della squadra non è stata […]
  • 😔 GAZZETTA. Urge bagno di umiltà
    Attacco spento e bagno di umiltà immediato: così scrive La Gazzetta dello Sport. Nell’analisi della sconfitta interna contro l’Az, il quotidiano punta il dito sul reparto avanzato e sull’atteggiamento generale della squadra di Gattuso. Stavolta l’attacco capace di macinare ogni avversario – 12 gol in 3 gare – è rimasto a secco e soprattutto il portiere Bizot non ha […]
  • 📌 IL GRAFFIO. Corbo: “KK fuori misura, da Lobotka solo passaggetti inutili”
    Insofferente agli elogi, troppo presto candidato ad una qualificazione Champions, scettico sul ritrovato ruolo di protagonista del campionato il Napoli sceglie la squadra ideale per autoflagellarsi. L’Az Alkmaar che lascia 13 giocatori in quarantena nella piccola città con poca storia nel calcio olandese, un allenatore pragmatico che si attrezza contro il Napoli delle tre vittorie […]
  • 🧔🏻 IL MISTER. Gattuso: “Rifarei le stesse scelte” 📺 VIDEO: la conferenza stampa
    Rino Gattuso, allenatore del Napoli, ha parlato in Press Conference dopo la sconfitta con l’AZ Alkmaar. Ecco quanto evidenziato da “Napoli Magazine”: “Rifarei le stesse scelte di formazione. Non posso rimproverare nulla ai miei ragazzi. Abbiamo preso un mezzo gol e l’abbiamo pagata cara. Ad oggi il cammino si complica. Abbiamo preso una bella mazzata, […]

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.