Il Napoli ha fatto razzìa nelle prime quattro uscite ufficiali, compreso il Nizza, e ha portato a casa altrettante vittorie. Lo score offensivo è già a quota 10 e il Corriere dello Sport – nell’edizione odierna – etichetta l’attacco di Sarri una vera e propria macchina da gol:

“Eccolo là lo squadrone che tremare il Bologna fa: giochicchia, palleggia, verticalizza, affonda, si lancia in un futuro gioioso che sente suo”.

Dieci gol segnati da Insigne, Callejon, Mertens, Hamsik “con la presenza aggiuntiva, per il momento, di Jorginho (dal dischetto), di Zielinski (dai trenta metri), d’un rigenerato Milik (con la volée di Verona). Bologna-Napoli s’annuncia nella sua spettacolarità attraverso le significative statistiche di quest’ultimo quadriennio, nel quale ci sono sei gare e ventitré (23) gol partenopei spalmati, quasi quattro a partita”. Calcionapoli1926.it