0 Condivisioni

Juve e Napoli si affrontano stasera al Mapei Stadium di Reggio Emilia (diretta ore 21 su Rai 1, o in streaming su RaiPlay) per la Supercoppa Italiana, primo trofeo della stagione. Gli umori sono opposti: i bianconeri sono reduci dalla sconfitta di San Siro contro l’Inter (2-0), il Napoli viene dal 6-0 contro la Fiorentina. 

Cuadrado negativo al Covid

Una buona notizia per la Juventus è arrivata nelle ore che precedono la partita: c’è il via libera per il ritorno in campo di Juan Cuadrado, che si è negativizzato al covid dopo che anche il secondo tampone ha dato esito negativo. Il colombiano è stato subito convocato per la Supercoppa e raggiungerà la squadra nel ritiro di Reggio Emilia: non è escluso che possa giocare dall’inizio. In quel caso Danilo giocherebbe a destra nella difesa a tre, con Cuadrado a destra e Chiesa a sinistra. 

PRECEDENTI E STATISTICHE

Il Napoli si gioca per la quarta volta la Supercoppa, tutte contro la Juventus. La prima volta accadde nel 1990 a Napoli, da campione d’Italia, vincendo 5-1 (doppietta di Silenzi e Careca più Crippa, contro Maifredi e Baggio appena arrivato, subito dopo l’estate del Mondiale italiano), le altre due volte finì 2-2: nel 2012 a Pechino vinse 4-2 la Juve, nel 2014 a Doha vinse il Napoli ai rigori. Dopo la Supercoppa 2014 (in campo Pirlo, ma anche Mertens, Koulibaly, Buffon, Bonucci, Chiellini, Morata e, sull’altra sponda di adesso, Llorente), c’è stata la Coppa Italia 2019-2020 vinta a giugno da Gattuso contro Sarri dopo lo 0-0 alla fine dei tempi regolamentari. Tra l’altro, la prima finale di Pirlo da giocatore della Juve con in palio un trofeo fu contro il Napoli: finale di Coppa Italia 2011-12 a Roma (ultima partita alla Juve di Del Piero), finì 2-0 per il Napoli. Pirlo è alla caccia del suo primo trofeo sulla panchina bianconera, Gattuso ha l’opportunità di vincere il secondo su quella azzurra, dopo la Coppa Italia conquistata a spese dei bianconeri lo scorso giugno. GAZZETTA.IT

PROBABILI FORMAZIONI

Juve (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Chiesa, McKennie, Bentancur, Arthur, Bernardeschi; Kulusevski, Ronaldo. All. Pirlo

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Demme Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna. All. Gattuso

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.