0 Condivisioni

Finisce 2-1 per i padroni di casa all’Allianz Stadium di Torino. Decidono le reti di Ronaldo, dopo pochi minuti, e del neo entrato Dybala, nella ripresa. Gli uomini di Gattuso creano qualche occasione nel corso del match, ma non riescono a concretizzarla come spesso è accaduto in questa stagione. Bianconeri cinici, solidi nel primo tempo e non spreconi davanti alla porta, trascinati dai continui strappi di Chiesa e di Cuadrado. Arriva troppo tardi il penalty trasformato da Insigne, valevole per il 2-1 finale. Due calci di rigore non dati dal Var, uno su Chiesa e l’altro su Zielinski.

LA PAGELLA DI LUCA PERILLO

MERET: incolpevole sulle reti subite, per il resto quasi mai impegnato. VOTO: 6

DI LORENZO: ottima la sua gara. Solido in fase difensiva, con tante chiusure ed interventi ben riusciti. Freccia costante in sovrapposizione sulla corsia di sua competenza, provandoci anche con un tiro nella ripresa, respinto da Buffon. VOTO: 7

RRHMANI: qualche buona chiusura alternata a degli errori. Ammonito all’81’. VOTO: 5,5

KOULIBALY: lascia da solo Ronaldo sulla rete del portoghese. Ammonito nel primo tempo. VOTO: 5

HYSAJ: si fa dribblare con troppa facilità da Chiesa (subendo un tunnel) in occasione dell’azione del gol di Ronaldo. Spesso bruciato in velocità quando puntato anche in altre circostanze. Fa fatica, soprattutto a sinistra, anche in fase di possesso essendo sempre costretto ad accentrarsi sul destro. VOTO: 4,5 (dal 76′ MARIO RUI: S.V.)

FABIAN RUIZ: alterna alcune buone cose ad altre imprecisioni. Un paio di tentativi dal limite, uno mal effettuato l’altro pericoloso. VOTO: 6 (dall’88’ PETAGNA: S.V.)

DEMME: alcuni passaggi elementari sbagliati. Male anche in fase di interdizione. VOTO: 5 (dal 54′ OSIMHEN: un buon impatto iniziale ma poi scema. Si procura un calcio di rigore atterrato da Chiellini. VOTO: 6)

LOZANO: spento, appare del tutto fuori condizione. Non riesce a superare l’uomo nell’uno contro uno, non rendendosi pericoloso in alcuna circostanza. VOTO: 5 (dal 54′ POLITANO: entra bene ma poi si perde. VOTO: 5,5)

ZIELINSKI: tra i migliori in campo, con tante giocate di qualità sulla trequarti offensiva, spesso saltando l’uomo e trovando lo spunto. Ha una buona occasione da rete dopo pochi minuti di gioco, ma non riesce a far gol. VOTO: 7

INSIGNE: sotto tono, commette diversi errori in fase di possesso e si limita sempre alla giocata troppo semplice, spesso appoggiando la palla ai suoi compagni in orizzontale. Soltanto uno squillo con un tiro da fuori pericoloso, che termina di poco alto. Realizza il calcio di rigore all’89’ spiazzando Buffon. VOTO: 5,5

MERTENS: non trova spazio tra le linee, essendo costretto ad abbassarsi molto senza neanche riuscire ad incidere. Non gli capita alcuna chance per mettersi in proprio. VOTO: 5 (dal 76′ ELMAS: S.V.)

All. GATTUSO: i suoi uomini perdono una gara molto importante contro una Juventus cinica. Sorprende la scelta di Hysaj a sinistra, cosi come Lozano dall’inizio dato la sua mancanza di condizione. VOTO: 5,5

Vota i migliori di Juventus-Napoli. Spunta 3 nomi e clicca

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...
  • 😯L’IPOTESI. Libero: “Gattuso potrebbe portare Giuntoli alla Fiorentina”
    Napoli sarà uno snodo cruciale nel valzer delle panchine che potrebbe scatenarsi la prossima estate, stando a quanto riportato da Libero. Il quotidiano fa sapere che l’addio Di Rino Gattuso darà il la ad una girandola di allenatori. Il suo futuro potrebbe essere alla Fiorentina, il club che più lo sta corteggiando. E a Firenze – si legge […]
  • ❗BUFERA SERIE A. Anche il Napoli chiede le dimissioni di Dal Pino
     Sport E’ bufera in Serie A, almeno dal punto di vista istituzionale. A scriverlo è Il Sole 24 Ore, secondo cui è partita una richiesta formale di dimissioni nei confronti del presidente della Lega Paolo Dal Pino, oltre ad una denuncia per cattiva gestione. Una mozione di sfiducia dovuta al comportamento nella gestione dei diritti tv e dei […]
  • 🏟 IL TOTO MISTER. La Gazzetta convinta: “De Laurentiis vuole Juric, in alternativa Italiano e De Zerbi”
    Andrà via, Rino Gattuso, a fine campionato. E la sua parentesi napoletana andrà a riempire altre pagine del capitolo “allenatore”, che racconta dei rapporti passati tra Aurelio De Laurentiis e i vari tecnici che si sono susseguiti in panchina nei suoi quasi 17 ani di presidenza. Momenti di forte passione, superati poi dagli epiloghi delle […]
  • 💣 LA BOMBA. Il Corriere dello Sport: “Il Napoli tratta Lamela e De Paul” 📺 VIDEO
    La prospettiva nasce in piena primavera: Erik Lamela è vicinissimo al ritorno in Italia. Il suo entourage ha già trattato con il Milan e negli ultimi giorni ha avuto contatti molto intensi con il Napoli, che a questo punto è la squadra favorita per riportarlo in Serie A dopo 8 anni altalenanti in Premier League. La continuità, invece, è […]
  • 😧 L’ESPERTO. L’agente Satin: “Osimhen pagato troppo, bravo ma non è un numero 9 puro”
    A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Bruno Satin, agente. “PSG vince la Champions? Ha passato il turno, ora però ci sono semifinali e poi forse la fine. E’ difficile ma vedremo. Moueffek? Profilo di un giovane che sicuramente ha certe qualità, ha fatto ancora poche […]

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.