4 Condivisioni

Approfittiamo del giro di boa del campionato per dare un’occhiata a quello che sta succedendo nei play off di football Americano, mai come quest’anno all’insegna delle novità e dei colpi di scena.

Sette delle Otto squadre approdate alle wild card lo scorso anno non erano arrivate alla post season, a riprova di quanto i draft universitari, di cui abbiamo parlato in diverse occasioni,  riequilibrino i valori in campo.

Facendo poi un parallelismo calcistico con la vecchia cara Champion’s League è interessante notare come i campioni della scorsa edizione, i New England Patriots del veteranissimo Tom Brady (che possiamo accomunare al Liverpool) siano usciti. La squadra col miglior record in regular season, i Baltimore Ravens del candidato MVP Lamar Jackson (che potremmo accostare al Barcellona di Messi) sono fuori, entrambe eliminate dai Tennessee Titans, squadra su cui nessuno avrebbe scommesso un nichelino e che ora hanno guadagnato, se non i favori del pronostico, almeno le simpatie dei tifosi oltreoceano (una squadra simpatica e non favorita in Champion’s ? Potrebbe essere il Napoli di Ringhio Gattuso).

Tra le altre teste di serie che sono rotolate fuori al primo turno mettiamo pure i New Orleans Saints di Drew Brees (potrebbero essere il Bayern Monaco), sconfitti dai Minnesota Vikings.

Approdano alle finali di Conference i San Francisco 49ers, guidati dal Paisà Jimmy Garappolo, che ricopre il ruolo che fu di un altro eroe Italo-Americano della baia Californiana, il grande Joe Montana. Se la vedranno con i Green Bay Packers dell’eterno Aaron Rodgers, in una sfida che sa di “Clasico” (con una S, come quello Spagnolo tra Barcellona e Real Madrid).

Sul mio personalissimo cartellino vedo favoriti i Californiani che possono sfruttare il fattore campo. Lontano dalla Frozen Thundra del Lambeau Field Green Bay non è la macchina da guerra che è tra le fredde mura amiche (si gioca all’aperto con temperature che scendono abbondantemente sotto lo zero…e giocano a maniche corte !).

Dall’altra parte i Kansas City Chiefs dell’astro nascente Patrick Mahomes (un ragazzotto col braccio bionico) se la vedranno con i succitati Titans di Ryan Tannehill, che dopo i disastri a Miami, si sta riscattando con un’annata decisamente positiva in Tennessee.

Come al solito la mia simpatia va verso gli underdogs, gli sfavoriti Titans, anche se sarà molto difficile che dopo New England e Baltimora possano compiere il terzo miracolo.

Dopo Liverpool e Barcellona ce la farà il Napoli ad eliminare il Real Madrid ? Come diceva Battisti, “lo scopriremo solo vivendo”.

Appuntamento questo fine settimana per sapere chi approderà al Superbowl di Miami, l’evento sportivo più importante dello sport a stelle e strisce !

Giuseppe“Full” Fiorito, giornalista, appassionato di sport a stelle e strisce e cronista per hobby, ha frequentato l’Isef della Lombardia e allena una squadra di Football Americano.

FULL FIORITO

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.