10 Condivisioni

Il Napoli pareggia per 1-1 al San Paolo contro il Barcellona. Gli azzurri si portano momentaneamente in vantaggio grazie ad uno splendido gol di Mertens, al 30′, ma verranno poi ripresi da una rete di Griezmann nella ripresa. Possesso palla ipnotico dei blaugrana, che cercano sempre con pazienza il varco e l’imbucata, trovandola poi in occasione del gol del francese su assist di Nelson Semedo. Gli uomini di Gattuso concedono 0 tiri in porta nel parziale, dimostrando grande attenzione e solidità difensiva con linee molto strette ed un baricentro basso, proprio per non concedere profondità agli avversari. Nella fase di possesso si cerca sempre l’uscita da dietro con passaggi corti, chiamando spesso in causa anche Ospina, ma i partenopei patiscono troppo, soprattutto nel primo tempo, l’asfissiante e ben effettuata pressione degli uomini di Quique Setien. Nella ripresa si aprono più spazi, complice anche un po’ di stanchezza negli ospiti. Peccato per l’occasione fallita nella ripresa da Callejon, che spreca davvero un’ottima opportunità. Delude Messi, non incisivo. Ammonito Busquets che era diffidato ed espulso per doppio giallo un fallosissimo e nervosissimo Vidal, che si dimostra essere anche piuttosto ingenuo.

LA PAGELLA DI LUCA PERILLO

OSPINA: non può nulla sul gol subito. Sicuro nelle uscite e nel giro palla difensivo. VOTO: 6

DI LORENZO: gara senza sbavature. Meglio nella fase di non possesso palla. VOTO: 6

MANOLAS: molto attento nelle marcature. Prestazione sicuramente buona. VOTO: 6,5

MAKSIMOVIC: tra i migliori in campo. Disputa una gara di gran solidità difensiva, scegliendo sempre bene il tempo negli interventi ed entrando sempre pulito sul pallone. Impeccabile anche nel posizionamento e nelle marcature. VOTO: 7

MARIO RUI: come sempre ci mette l’anima, ma oltre quella anche tanto altro, giocando una signora partita. VOTO: 6,5

FABIAN RUIZ: partita sufficiente la sua, con pochi palloni giocati e nessuna occasione in zona pericolosa, a causa del baricentro molto basso dei suoi. VOTO: 6

DEMME: tiene sempre bene la posizione davanti alla difesa. Utilissimo in fase di non possesso nel non concedere spazi ed imbucate. VOTO: 6,5 (dall’80’ ALLAN: S.V.)

ZIELINSKI: corre tanto, aiutando i suoi nel pressing e nelle chiusure. Meno lucido in fase offensiva. VOTO: 6

CALLEJON: ha sulla coscienza l’errore sul momentaneo 1-1 con quel pallone che gli capita sul destro a tu per tu con Ter Stegen e che viene calciato malissimo dallo spagnolo, con il portiere tedesco che respinge. Per il resto prova spesso a smarcarsi come suo solito alle spalle della linea difensiva avversaria, ma viene ignorato dai compagni, timorosi a verticalizzare. Tanti i raddoppi di marcatura ed i ripiegamenti difensivi, anche con buone diagonali. VOTO: 5,5 (dal 74′ POLITANO: ci prova in qualche circostanza puntando l’uomo, ma senza creare grossi grattacapi agli avversari. VOTO: 6)

MERTENS: è suo il gioiello con il quale gli azzurri segnano il gol del momentaneo vantaggio, con un tiro a giro che si insacca all’incrocio dei pali effettuato dal limite dell’area di rigore. Il belga si fa vedere tanto tra le linee. VOTO: 7,5 (dal 54′ MILIK: aiuta i suoi spalle alla porta con diverse sponde, entrando bene in partita. VOTO: 6)

INSIGNE: ha delle buone occasioni per far gol, ma non ci riesce, anche se parliamo di circostanze in cui non era facile battere il portiere. Come sempre cerca di essere il faro ed il trascinatore della manovra dei suoi. VOTO: 6,5

All. GATTUSO: il suo Napoli la interpreta con il più classico dei catenaccio e contropiede come è giusto che sia. Molto bene la preparazione sulla fase di non possesso. Si poteva fare qualcosa in più forse in quella di possesso, magari cercando di più la verticalizzazzione andando diretti con lanci in profondità per cogliere alle spalle la linea difensiva alta degli avversari, dato che il loro pressing asfissiante e ben effettuato non permetteva agli azzurri di imbastire delle buone uscite palla al piede da dietro. Meglio nella ripresa in cui il pressing avversario è calato e ci sono stati più spazi da attaccare.

Vota i migliori di Napoli-Barcellona. Spunta 3 nomi e clicca

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.