10 Condivisioni

Momento delicato in casa Napoli. Gli azzurri non vincono in campionato dalla gara contro il Verona e nonostante l’incontro tra squadra e presidente dopo i fatti di Salisburgo, i risultati continuano a non arrivare.  I calciatori per volontà di Ancelotti, da oggi saranno in ritiro per preparare al meglio le due gare contro Udinese e Genk. Nel frattempo Radio Kiss Kiss Napoli, attraverso la voce di Valter De Maggio, ha svelato di aver chiamato il presidente De Laurentiis che ha affermato in merito al futuro del tecnico Carlo Ancelotti: “Non è mai venuta meno la mia fiducia in Carlo Ancelotti. La fiducia nel tecnico è totale e incondizionata come uomo e come allenatore. Non ho deciso nulla, sarebbe un errore decidere ora. Abbiamo una stagione in corso, esiste solo la strada del modus operandi, la squadra deve tornare a lavorare con serenità. Gattuso e Allegri? Mai chiamato nessuno, e nemmeno Spalletti. Con Allegri ci sentiamo dal 2013, abbiamo un buon rapporto. Nel 2013 lo chiamai per farlo diventare nostro allenatore ma era sotto contratto con il MIlan. Mi aveva dato la disponibilità a venire a Napoli ma avevo già stretto la mano a Benitez e la mia parola vale più di un contratto. Con Ancelotti potremmo avere dei problemi nella metodologia del lavoro, Carlo però ha vinto ovunque, evidentemente i top player che ha avuto si allenavano in modo personalizzato”.

Tuttonapoli

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.