12 Condivisioni

Gli azzurri steccano ancora in campionato, dimostrando tantissimi limiti dal punto di vista soprattutto mentale e motivazionale. In vantaggio grazie a Mertens al 34′ (che eguaglia cosi Cavani), gli uomini di Ancelotti vengono recuperati dal Genoa nonostante l’inferiorità numerica degli ospiti a causa di un rosso diretto dato a Sturaro al 28′. La rete per i rossoblu è di Lazovic, allo scadere del primo tempo. Male i terzini ed i centrali di centrocampo. L’unico a giocare bene è il belga Mertens.

LA PAGELLA DI LUCA PERILLO

KARNEZIS: bravo a farsi trovare pronto con alcuni interventi, in particolare su Kouamè al 78′. VOTO: 6,5

HYSAJ: accompagna con troppa qualità la manovra dei suoi. Ammonito nella ripresa. VOTO: 5 (dall’88’ OUNAS: S.V.)

MAKSIMOVIC: gara senza sbavature. VOTO: 6

KOULIBALY: gara sufficiente, sfiora anche il gol all’84’ dopo che aveva recuperato un gran pallone in zona offensiva, per poi concludere con un potente sinistro che verrà deviato in corner da un ottimo Radu. VOTO: 6

GHOULAM: in difficoltà in fase difensiva, viene spesso colpito alle spalle con delle imbucate dei giocatori avversari. Soffre la velocità di Lazovic. Mediocre la sua prestazione anche in fase di possesso. VOTO: 4,5 (dal 77′ MARIO RUI: S.V.)

CALLEJON: tanti i cross ben effettuati, soprattutto per la testa di Milik. Lo spagnolo sciupa un’ottima chance per far gol nel primo tempo con un destro che viene parato all’angolino da Radu. VOTO: 6

ALLAN: appare in calo dal punto di vista fisico. Prestazione che non raggiunge la sufficienza. Impreciso, ammonito nel primo tempo. VOTO: 5 (dal 67′ INSIGNE: ritorna in campo dopo l’infortunio ma non riesce ad incidere. VOTO: 5,5)

FABIAN RUIZ: sotto tono, perde diversi palloni e non illumina il gioco come suo solito. VOTO: 5

ZIELINSKI: ancora una volta dimostra di essere poco cinico sotto porta, sciupando diverse chances. Si impegna comunque tanto e si mette in mostra con alcuni buoni sprazzi. VOTO: 6

MERTENS: il migliore dei suoi, eguaglia i gol di Cavani con la maglia azzurra trovando la rete del momentaneo 1-0 al 34′, con un bel destro preciso da fuori area. Buone anche altre sue giocate. VOTO: 7

MILIK: impreciso sotto porta, ha tante possibilità per finire sul tabellino dei marcatori soprattutto di testa. VOTO: 6

All. ANCELOTTI: altra partita in campionato da dimenticare. Non si può essere rimontati in casa contro il Genoa in superiorità numerica. VOTO: 4,5

Vota i migliori di Torino-Napoli. Spunta 3 nomi e clicca

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.