0 Condivisioni

Primo trofeo della stagione 2020/2021. Nella giornata di mercoledì 20 gennaio (fischio d’inizio alle 21), al Mapei Stadium di Reggio Emilia, la Juventus affronterà il Napoli nella finale di Supercoppa Italiana. I bianconeri, reduci dal pesante ko in casa dell’Inter in campionato, hanno ottenuto l’accesso alla sfida grazie alla conquista, nella passata stagione, dello scudetto, mentre per gli azzurri il pass è arrivato grazie alla vittoria della Coppa Italia, dove Insigne e compagni hanno battuto proprio la Vecchia Signore ai calci di rigore.

Juventus-Napoli, le scelte dei due allenatori

Andrea Pirlo, che spera di recuperare Alex Sandro e Cuadrado, attuerà qualche cambio nella formazione titolare rispetto a quanto visto a San Siro contro l’Inter, dove i bianconeri hanno offerto una prestazione ampiamente insufficiente. In difesa ballottaggio Demiral-Chiellini, con il capitano non ancora al top della forma dopo il lungo infortunio. Spazio per Bernardeschi nel ruolo di terzino sinistro al posto dell’infortunato Frabotta, mentre sulla linea dei centrocampisti Kulusevski, Arthur e McKennie potrebbero strappare una maglia da titolare ai danni di Ramsey, Rabiot e Bentancur. In attacco tandem Ronaldo-Morata, con Dybala ancora out.

Pochi cambi invece per Gattuso, che dovrebbe confermare in buona parte la formazione che ha travolto per 6-0 la Fiorentina. L’unica variante dovrebbe essere rappresentata dall’inserimento dal primo minuto di Di Lorenzo al posto di Hysaj sulla corsia difensiva di destra, mentre Mertens, che accusa ancora fastidio alla caviglia, potrebbe partire dalla panchina. Il modulo sarà il 4-2-3-1, con Insigne, Zielinski e Lozano alle spalle di Petagna, che dovrebbe essere regolarmente della partita malgrado il problema accusato al polpaccio. Se l’ex Spal non dovesse farcela, possibile l’inserimento di Politano con Lozano spostato nella posizione di centravanti.

Juventus-Napoli, le probabili formazioni

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Bernardeschi; Chiesa, Arthur, McKennie, Kulusevski; Morata, Ronaldo. All. Pirlo
Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Demme, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna. All. Gattuso.

  • 🔴 MODULI. Il Corriere dello Sport: “La scelta di Gattuso è dettata dalla disperazione”
    Ecco quanto scrive il Corriere dello Sport: “Se non è un inedito, ci manca poco: dev’essere la disperazione che spinge ad inventarsi una vita nuova, a buttarla sul tappeto verde come se fossero le ultime fiches in tasca, a giocarsela a dadi o in una mano di chemin de fer o anche con la difesa […]
  • ⭕️ NAPOLI-GRANADA. Tra i convocati c’è Mertens
    Torna Dries Mertens tra i convocati. Gattuso ha però precisato ieri, nella press conference della vigilia, che il belga ha nelle gambe solo una ventina di minuti di gioco. Nella lista ci sono anche questa volta diversi ragazzi della squadra Primavera.
  • 🏟 LA SVOLTA. Sky: “Gattuso prova il 3-4-1-2, Elmas a sinistra e due punte leggere” ⚽️ LE PROBABILI FORMAZIONI
    Gattuso in grande emergenza in attacco, viste le indisponibilità di Osimhen, Petagna e Lozano: reparto offensivo affidato alla coppia Politano-Insigne, con l’allenatore azzurro che cambierà modulo e giocherà con la difesa a 3. Le possibili scelte dei due allenatori per il match delle ore 18.55, in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport 254 […]
  • 🔵 GRANDE EX. Parla Benitez: “Seguo ancora il Napoli, ma preferisco non esprimermi”
    Rafa Benitez ai microfoni di Onda Cero: “Il mio ritorno al Napoli? Ho un grande rapporto con la gente di questa città, seguo ancora il Napoli. Però non tiratemi dalla bocca certe cose che io non voglio dire, preferisco non esprimermi. Zapata? Il suo ex allenatore, Pellegrino, non mi fece una buona recensione. Doveva crescere all’epoca e al […]
  • ❗PRESS CONFERENCE. Gattuso: “Possiamo provarci, ma Osimhen è out!”
    Il tecnico del Napoli Gennaro Gattuso in conferenza stampa alla vigilia del match di Europa League (ritorno sedicesimi di finale) con il Granada. L’allenatore partenopeo, insieme al portiere Alex Meret, risponderà alle domande dei cronisti in modalità ‘remoto’ dalle ore 13.30. Potrete seguire la diretta testuale su Tuttonapoli.  13.30 – Inizia la conferenza stampa Meret, come hai visto la difesa nelle ultime […]

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.