12 Condivisioni

Gli azzurri perdono per 2-0 a San Siro con le reti di D’Ambrosio e Lautaro. Buona la prestazione degli uomini di Gattuso, malgrado il risultato. Gli ospiti disputano infatti un gran primo tempo, creando tre nitide palle gol non capitalizzate ed amministrando il gioco costantemente nella metà campo avversaria. Manca quel quid di cattiveria agonistica nel far gol ed una maggiore concentrazione difensiva, oltre ad un pizzico di fortuna.

LA PAGELLA DI LUCA PERILLO

MERET: compie una gran parata su un tiro angolato di Brozovic nel finale di primo tempo. Incolpevole sul gol subito. VOTO: 6,5

HYSAJ: svolge il compitino senza errori, spingendo poco in fase di possesso. VOTO: 6 (dall’84’ MALCUIT: S.V.)

MAKSIMOVIC: gara senza sbavature, difende in maniera ordinata. VOTO: 6

KOULIBALY: alcuni buoni anticipi su Lukaku, ma anche dei duelli persi in velocità. Nel complesso però non è assolutamente male la sua prestazione. VOTO: 6

MARIO RUI: combina un pasticcio grave in occasione di quello che poi sarà il gol realizzato da D’Ambrosio, perdendo un pallone in disimpegno in maniera molto ingenua. Brutti alcuni suoi tentativi con dei tiri che terminano alti o fuori a lato. Da salvare soltanto alcune chiusure in uno contro uno con Candreva. VOTO: 4,5 (dal 65′ GHOULAM: incaricato come sempre dei corner, spinge sulla sinistra. VOTO: 6)

ELMAS: ottimi alcuni suoi dribbling nello stretto. Anche lui come Zielinski accompagna spessissimo l’azione, gestendo tanti palloni. VOTO: 6,5

DEMME: pressato ad uomo da Borja Valero, si fa vedere poco in fase di possesso. Non attento su Lautaro in occasione del gol realizzato da quest’ultimo. VOTO: 5

ZIELINSKI: accompagna sempre l’azione con gran qualità, provando spesso la conclusione dal limite e proponendosi sempre nel palleggio sulla trequarti. Davvero un’ottima partita la sua, di grande intensità. VOTO: 7 (dal 65′ ALLAN: si vede poco, non impatta al meglio. VOTO: 6)

POLITANO: una grossa chance in zona gol, con un mancino da dentro l’area parato dall’estremo difensore avversario. Per il resto non si vede proprio. VOTO: 5 (dal 75′ LOZANO: ammonito per un intervento duro su Handanovic. Qualche dribbling interessante, ma manca la giocata finale. VOTO: 6)

MILIK: davvero in ombra, non viene mai coinvolto nelle manovre azzurre. Gioca a ritmo troppo lento, senza intensità. Non riesce a far salire la squadra ma neanche a dare profondità alla manovra. VOTO: 4,5 (dall’84’ CALLEJON: S.V.)

INSIGNE: ha due enormi occasioni da rete, la prima deviando una conclusione di un suo compagno di squadra e sfiorando cosi l’angolino, la seconda invece in area di rigore da posizione centrale con un tiro leggermente deviato da Candreva che finisce in corner, con Handanovic impietrito. Sparisce nella ripresa. VOTO: 5,5

All. GATTUSO: i suoi uomini disputano una buona partita, soprattutto nel primo tempo, malgrado il risultato finale. VOTO: 6,5

Vota i migliori di Inter-Napoli. Spunta 3 nomi e clicca

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.