9 Condivisioni

Il Napoli cederà Milik in caso di mancato rinnovo (scadenza 2021) e per ora resta sulla posizione originaria: chiede non meno di 50 milioni per il cartellino, senza contropartite tecniche, pur avviandoci ormai a un anno dalla scadenza di contratto. E’ quanto scrive sul suo sito il giornalista ed esperto di mercato di Sportitalia, Alfredo Pedullà: “Milik è un obiettivo vero della Juve e piace anche in Inghilterra (oggi Tottenham più di Chelsea). In caso di partenza il Napoli lo sostituirà con un grande profilo.

In Italia per distacco l’attaccante che intriga di più è Ciro Immobile ma ora è complicato pensare a una sua cessione, per la Lazio è blindatissimo, si tratta di una salita e il club di De Laurentiis ha memorizzato. Si è parlato molto di Belotti ma non ci sono riscontri. E così avanza sempre più Victor Osimhen che nella ultime ore ha avuto un gravissimo lutto, la perdita del papà. Osimhen piace tantissimo, come raccontato in esclusiva diversi gironi fa: oggi è in cima alla lista, i contatti con il suo entourage sono continui e proficui, il Napoli sa della concorrenza ma ha incassato il gradimento e non è poco. E con calma, quando sarà chiara la vicenda Milik, andrà dal Lille portando un’offerta di almeno 45-50 milioni, traccia da seguire in futuro con estrema attenzione”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.