8 Condivisioni

Buona  partita degli azzurri che sprecano tanto nel secondo tempo e vengono puniti da Rakitic all’80esimo. I blaugrana passano in vantaggio con Busquets con un tiro velenoso dalla distanza, gli azzurri giocano bene e pareggiano grazie ad un autogol di Umtiti propiziato dal solito Callejon. Chiude il match Rakitic che segna il definitivo 2 a 1 dopo che Milik non riesce a segnare a pochi metri dalla porta.

BARCELLONA-NAPOLI 2-1

39′ Busquets (B), 43′ aut. Umtiti (B), 79′ Rakitic (B)

BARCELLONA (4-3-3): Neto, Wagué (66′ Semedo), Todibo (66′ Piqué), Umtiti, Firpo; Rakitic, Busquets, Puig (66′ de Jong); Perez (66′ Dembélé), Suarez (46′ Abel Ruiz), Griezmann (46′ Rafinha). All. Valverde

NAPOLI (4-4-1-1): Meret; Di Lorenzo (77′ Hysaj), Manolas (57′ Luperto), Maksimovic, Mario Rui (57′ Ghoulam); Callejon, Zielinski, Elmas (57′ Gaetano), Insigne; Fabian Ruiz (57′ Verdi); Mertens (57′ Milik). All. Ancelotti

Ammoniti: Wagué (B), Milik (N), Firpo (B), Hysaj (N)

 

Fabio Palmiero

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.