Condivisioni 0

Sarri ha sciolto gli ultimi dubbi di formazione in vista della partita di domani contro il Bologna. Secondo Mediaset il regista sarà Jorginho, affiancato da Allan ed Hamsik, mentre Mertens è confermato al centro dell’attacco che Milik partirà dalla panchina.

Fonte:

Tmw

  • AntonioMarano

    Leggo ancora la parola “favoriti” accostata al Napoli.
    E’ normale che poi la gente s’incazza e prepara forche mediatiche per quello o quell’altro.
    Dire che il Napoli è favorito è una grande disonestà sportiva e soprattutto intellettuale. Nessuno potrebbe crederci se ha un minimo di sale in zucca.
    I numeri ci pongono al quinto posto in Italia nella gestione e al massimo possiamo rendere difficile la strada della Juve al settimo sigillo consecutivo.
    Poi ci sono la Roma e l’Inter, con quest’ultima senza impegni europei.
    Usiamo la parola giusta: “competitivi”, ma favoriti non lo saremo mai. Lo dicono i numeri.

    • Prudenzio©-Capo dei DISTURBATI

      Secondo la classifica Uefa dovremmo arrivare secondi dietro la j**e ed uscire agli ottavi in CL.
      Secondo i fatturati dovremmo invece arrivare quinti e forse passare un turno in EL.
      Secondo me, invece, abbiamo il miglior allenatore d’Italia, il miglior centrocampo d’Europa e il presidente che più ”ci marcia’” nel mondo.

      • AntonioMarano

        Guagliò, la parte del contro non la fai bene, era meglio leggerti in versione Pappa Boy.
        Il ranking UEFA dice che stiamo avanti al Manchester United, quindi dovremmo vincere anche la Premier? Peccato che non la giochiamo, almeno gli inglesi le favole le sanno costruire e ne fanno un business.
        Strano avere il migliore allenatore d’Italia e il centrocampo più forte d’Europa con un presidente non capace… e come ci è riuscito, con la lotteria d’Italia?
        A mio avviso esageri, come col tuo nuovo ruolo. Sarri deve ancora dimostrare di essere il migliore e sicuramente non abbiamo il centrocampo più forte d’Europa, almeno per ora.

        • forzanapoli978 compraci cavani

          Sarri non ha nulla da dimostrare è palesemente un fenomeno. Uno che dopo Napoli può andare ovunque e fare quello che qui non può fare

          • symbian

            c’è la fila tutti i top club………………….. BOH!

          • forzanapoli978 compraci cavani

            Aspetta che va via

          • Umberto

            Quello che da noi il Presidente NON gli consente di fare.

          • forzanapoli978 compraci cavani

            Si il concetto era quello. A fine anno tutti parlavano di un ambiente compatto e pronto per ottenere un risultato speciale. Beh ci voleva lo spezzasogni per impedircelo

          • Umberto

            Ambiente molto più che compatto… tranne il capoccia.

        • Prudenzio©-Capo dei DISTURBATI

          Memorizza insieme a me i tre scenari, e vediamo a fine anno com’e’ andata.

    • Luis05

      Ecco quindi vai con l’8 posto………………ma chi ce crer’ a sti strunzat’…………dopo un non mercato del merdoso socio n.1 della rube………..intanto in un campionato di medda come la Serie A non siamo riusciti a vincere uno scudetto in 13 anni di presidenza del magliaro…………la rube che come tutti dicono compra scarpari sa scegliere o calzolaio per primeggiare in italia……….ma non solo se fa 2 finali in 3 anni di CL.
      Ma pe piacer’………

    • Umberto

      NON lo SIAMO…punto. Numeri o non numeri.

      Dire NON lo saremo MAI non è un fatto numerico, è na disgrazia di chi non ha futuro.

  • AntonioMarano

    L’ho trovata in rete e non so se la conoscete ma è bellissima per uno affetto da “marennite” come me:

    A Marenna
    *****

    Bellissima ……Cultura napoletana: a Marenna (la traduzione in italiano sarebbe: merenda. Ma non è esattamente la stessa cosa)

    Ma come si distingue una Marenna da un semplice panino?

    Ecco un decalogo che sintetizza l’arte di mettere l’amore in mezzo al pane per farcelo portare allo stadio:

    1) La Mamma Napoletana considera sempre il figlio “O guaglión” anche quando lei ha 90 anni e lui 70 e sa che “‘O guaglión’ adda magnà na còsa ‘e sustanza“.

    …2) La Mamma Napoletana sa che una marenna deve avere un giusto bilanciamento di carboidrati, proteine, zuccheri e grassi, il tutto nelle quantità necessarie alla dieta settimanale di un nuotatore olimpico.

    3) La Mamma Napoletana, se vede un amico del figlio senza marenna, fa lo sguardo pietoso delle VIP che parlano dei bambini del terzo mondo o dei cani abbandonati e PROVVEDE LEI.

    4) La Mamma Napoletana non prepara un panino ma un pasto completo contornato da pane. La marenna è una struttura unica, il pane armonizza il tutto assorbendo le essenze senza mai imporparsi troppo, rimanendo morbido senza spugnarsi.

    5) La Mamma Napoletana conosce tre formati: sfilatino, rosetta grande e palatone, scavato al massimo nelle varianti demollicate. Non produce nulla al di sotto di questi tre formati.

    6) La Mamma Napoletana ricorre raramente ai salumi e, se lo fa, si scusa con il figlio e si sente in colpa per una settimana.

    7) La Mamma Napoletana mette prima uno strato di carta d’argento per mantenere caldo e fragrante il panino, poi uno di fazzolettini per assorbire l’ eventuale inzevamento e poi uno di cellophan per evitare che l’inzevamento raggiunga il resto della borsa: è la Mamma Napoletana che ha inventato il Tetrapack.
    La Mamma Napoletana non riproporrà mai al figlio una marenna preparata in occasione di una sconfitta e per le partite importanti prepara la marenna delle vittorie importanti; conosce il valore apotropaico della marenna e sa che il destino del Napoli passa anche dalle sue mani.

    9) La Mamma Napoletana mette sempre un frutto vicino alla marenna perchè “acconcia a vocc’ “.

    10) La Mamma Napoletana, al ritorno dalla partita, ti accoglie con due domande: “c‘ha fatt’ o Napule?” e “t’è piaciut’ a marenna?” e in caso di risultato sgradevole la domanda si trasforma in un: “Però t’è cunzulato cu chella bella marenna!”.

    • Umberto

      Questo post e’una favola.
      Straordinario.

  • Marittiello, detto Mary – FNS

    oi…ma’…
    oi…pa’…
    ‘a marenna ‘ncopp ‘o stadio…

    stiamo bene cosi’
    siamo competitivi

    n’avutamiento ‘e stommaco esagerato

    un fiorino ?
    mamifacciailpiacere

    • Luis05

      addirittura ci dicono del miglior centrocampo d’Europa………mamma come stiamo messi male con certi tifosi…..
      la rube poi(vero che la odiamo tutti) ma nun se po’ sentì che prende bidoni se vince 6 campionati di fila( e ahimè grazie agli ADL italiani anche 10 di seguito) ……………noi prendiamo invece i fuoriclasse………da empoli,udinese,torino e genoa………mi ero dimenticato queste squadre dove compriamo comandano in europa con i loro calciatori da ventenni………….
      ma pe’ piacer’…………
      Alla fine contano i caxxi……….e finora togliendo le coppette che ha vinto anche una lazietta……….non abbiamo fatto un caxxo……………….dei bilanci raking e azzate varie me ne sbatto.
      ma per qualcuno stiamo facendo la storia……
      ma quale storia e storia ………..jamm bell’ ja ……….mi scompiscio………..
      storia?? sient’ sieeeeeeee…………..ahahahhahaha

  • Luis05

    IMMENSO SYMBIAN………………A noi tifosi nun ce ne fott’ e chi azz è o Presidente…………..a noi tifosi interessa vincere……………e con ADL questo è impossibile……….quindi che se ne andasse a fanculo prima possibile !!!

  • Luis05

    Decadenza delle milanesi e campionato che forse solo quello francese ma manco ci è sotto come non potevamo andare in Europa per tanti anni…………ma una serie A coi controcoglioni come almeno 15 anni fa ci vedeva annaspare tra il 7-10 posto con un incapace di presidente come il magliaro

  • soleblu

    Ieri il City ha demolito il Liverpool….addirittura 5 a o….

    • robertoLEONEda tastiera

      Il City fino a poco tempo una squadra signor nessuno. Secondo te, i tifosi si faranno il problema che il proprietario della propria squadra non è inglese (non quel purpo preso dal Napoli), ma arabo?
      Poverini si staranno lamentando….

  • robertoLEONEda tastiera

    un paio di annotazioni
    1- ma se il Napoli al posto di Milik avesse ancora Higuain e fosse reduce dall’infortunio come Milik…insomma secondo voi oggi giocherebbe? Milik…ca grand jucator

    2- A bologna la vedo dura. Le testate dei giornali dicono che il Napoli ce la farà. La mia impressione è che non avendo migliorato la squadra sarà difficile vincere. Se poi schieriamo Jorginho e Hamsik ( che sta pure inguaito) insieme, non mi entusiasmo. La sensazione è che finirà con un pari. Il 7-1 dell’anno scorso fu dovuto alla sbadataggine del Bologna che ormai (vi ricordate che c’erano squadre già salve) si sentiva già salva.

    3- Come volevasi dimostrare (per i matematici c.v.d.) la Iuve ha vinto a mani basse senza giocare, ancora fisicamente convalescente, ma avendo giocatori di livello superiore e sopratutto ricambi di livello superiore. Chissà se il nostro “porpiere” Sepe avrebbe fatto la parata che ha fatto Schennzy (insomma il vice Buffon, che secondo me sta inguaiato). Secondo me con Sepe sono un pò cattivo …..Certo che come riserve abbiamo 2 grandi PORPIERI.

    4- Col Bologna avrei fatto giocare Maggio. A leggere i blogghisti pappaboys di azzurrissimo e sentire i giornalai nostrani, il ragazzo (si fa per dire) ci ha salvato contro l’Atalanta ed ha fatto un partitone. Embè allora perchè schierare Husay se è così forte?

    • soleblu

      Personalmente vedo con piu’ potenzialita’ Schick che Milik….e ho detto tutto….spero di sbagliarmi ma tecnicamente vedo dei limiti nel polacco del Napoli …e a noi sarebbero stati utili giocatori tecnicamente forti …(speriamo in Ounas)

  • robertoLEONEda tastiera

    Leggendo i vari commenti dei blogghisti, c’è qulacuno che si sta tirando indietro dei pappaboys. Come si dice a Napoli si sta misurando la palla. Adesso siamo competitivi, ma non vinciamo.
    Vabbuò quando i fatti dimostrano la loro forza….

    Insomma ma perchè mi devo prendere sempre tuosseco, per colpa di Dela?

    Anche la Boldrini e Gentiloni hannod etto che investire al Sud conviene…jamm bell Arabi, Cinesi accattatav o Napul

  • robertoLEONEda tastiera

    Per stessa affermazione dei pappaboys e dei giornalai nostrani ad inizio calcio mercato degli altri si parlava di
    1-Schenzy da affiancare a Reina ( e però quello vuole fare il titolare). infatti fa il vice Buffon. Lo stesso dicasi per Rulli, Meret (che deve giocare altrimenti si perde)
    2- alternativa ad Husay ( è rimasto Maggio)
    3- alternativa ad Insigne a sinistra (è rimasto Giak)
    4- alternativa a Calle (vabbuò c’è Ounas)

    Ebbene come vedete Dela ha accontentato i pappaboys e igiornalai (che poi sono anche loro pappaboys)

    Secondo me oltre questi era necessario un altro attaccante (non Inglese della san cuoppese) che parlasse inglese tipo il centravanti del Leicester

  • Marittiello, detto Mary – FNS

    “PORPIERE”
    e’
    un neologismo
    “supersfax”

    che “vale” un milione di capuzzelle d’angelo dei superfans aureliani con la quequera pettola rosa griffata bn che fa cucu’ tete’…

    GRANDISSIMO ROBERTO ! ! !

  • forzanapoli978 compraci cavani

    Purtroppo ha ragione. Purtroppo il nostro presidente è il più grande campione della juve

    • PINUCCIO (anti-Pappy)

      Vero verissimo caro FN.
      È stato sempre lui il vero freno del Napoli in formato scudetto.
      Quest’anno poi l’ha fatta grossa.

  • soleblu

    Grande articolo…

  • forzanapoli978 compraci cavani

    Ah ricordo che il Psg non aveva chissà che storia. Dato che noi non abbiamo mai vinto e non dobbiamo sognare sceicchi. Eppure pensate che ci può andare pure peggio…. Pensate quando sarà presidente Edo

    • Prudenzio©-Capo dei DISTURBATI

      Conferenza stampa a Parigi:
      ”Come mai avete preso Neymar Jr., ma non siete riusciti a prendere Reina?”
      Risposta sceicco: ”Ma che volete, 12mila anni fa stavate nella m..da”.