Condivisioni 0

Dopo Allegri, Di Francesco insieme a Gasperini è l’allenatore che, limitandosi ai confronti in serie A, ha messo maggiormente in difficoltà Sarri. Se l’allenatore piemontese è riuscito a batterlo due volte consecutive (entrambe nella passata stagione: 2-0 e 1-0), perdendo altrettanti confronti e pareggiando in tre occasioni, Eusebio non è stato da meno. Lo scorso anno ha regalato in anticipo la Champions alla Roma fermando il Napoli sia al San Paolo (1-1, gol di Defrel) che in casa (2-2). Nelle due stagioni precedenti, l’allenatore toscano e Di Francesco avevano invece vinto una partita ciascuno, rispettando il fattore-campo (2-1 per gli emiliani poi sconfitti 3-1). Anche con Sarri alla guida dell’Empoli, altalena continua: 3-1 e 1-3 a testimoniare un grande equilibrio e partite sempre ricche di gol. Messaggero.it