Condivisioni 0

Il procuratore ed opinionista sportivo, Enrico Fedele, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di Giochiamo di Anticipo, trasmissione in onda su Canale 21. “Maurizio Sarri è un grande allenatore, uno dei migliori in Italia. Il suo limite è che, quando si gioca, è troppo innamorato della sua idea di calcio. Facendo una provocazione dico che è un tecnico importante dal lunedì al sabato, ma la domenica dovrebbe cedere il posto ad un altro”.

“Sono convinto che Sarri lascerà il Napoli al termine della stagione. Se vincerà lo Scudetto, andrà via da vincitore. Se finisse secondo, tuttavia, per non rischiare di essere un perdente, farà un’altra esperienza. Sarri, a mio avviso, andrà via. Il vero motivo è il seguente: le sue idee sul mercato non convergono con quelle di De Laurentiis. Non c’è identità di vedute. Sono arrivati calciatori che il mister non voleva”.

LASCIA UN COMMENTO