Stando a quanto riporta il famoso portale di valutazione dei giocatori Transfermarkt, il Napoli chiude questa sessione estiva di mercato in rosso di ben 49 milioni di euro. Le spese stimate sono intorno ai 57 milioni, mentre dalle cessioni la società azzurra ha ricavato solo 7,7 milioni. Analizziamo nello specifico questi numeri.

Secondo trasfermarkt il Napoli ha pagato solo in questa sessione Maksimovic e Rog, dato che erano entrambi in prestito con obbligo di riscatto. Il difensore serbo è stato pagato 20 milioni mentre il centrocampista croato 13 milioni. A questi si aggiungono i 10 milioni di Ounas e i 10 di Inglese ed infine i 4 milioni del prestito di Mario Rui.

Per quanto riguarda le cessioni a titolo definitivo queste sono solo 3: Strinic (2 milioni), Maiello (1.2 milioni) e Gnahorè (1.5 milioni). Per quanto riguarda Zapata i soldi arriveranno la prossima stagione dato che è stato ceduto in prestito oneroso a 3 milioni con obbligo di riscatto. De Guzman e Dumitru invece sono stati ceduti a parametro zero.

Fonte:

Calcionapoli1926.it