20 Condivisioni

Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, a pochi minuti dalla sfida con il Barcellona si è soffermato ai microfoni di Sky Sport, parlando anche del mercato azzurro.

Neymar al Real vi agevola per James? “Noi stiamo pensando alla nostra squadra, siamo contenti. Nel mercato siamo vigili alle opportunità, se capiteranno non ce le faremo scappare”.

James, Lozano, Icardi: quale con la percentuale maggiore? “Non parlo di percentuali. Siamo già molto contenti della nostra squadra, continueremo sul nostro trend. Facciamo passettini ogni anno, proviamo a farlo ancora, l’abbiamo già fatto con Manolas, Di Lorenzo. Abbiamo già fatto un ottimo mercato, cercheremo di farlo”.

E c’è davvero un Mister X? “Siamo vigili su molte situazioni, anche quelle non conosciute, non venute fuori”.

Un bilancio dopo un mese dall’inizio. “Abbiamo fatto bene in ritiro, facendo amichevoli di grande livello, mostrando personalità e di comandare gioco. Siamo molto contenti”.

Sulla Champions League: “Arrivare lontano è un nostro sogno, cercheremo di fare ancora meglio in questa competizione. L’anno scorso siamo stati sfortunati, visto e considerato che siamo usciti per un gol”.

Sulla squadra: “Stanno arrivando i calciatori dalle nazionali, a scaglioni. Qualcuno è già in condizione, altri meno. Nella seconda parte del pre-campionato abbiamo fatto grandi partite, provando a comandare il gioco e questo per noi è molto importante”.

Avete la coppia difensiva migliore d’Italia? “Questo non lo so, lo dirà il campionato. Sicuramente abbiamo una difesa molto organizzata, sia nei singoli che nel reparto”.

I tifosi possono sognare un gran colpo? “Napoli deve sempre sognare. Noi stiamo valutando, ma molte volte i sogni non sono così utili e i calciatori molto bravi e più utili al nostro gioco possono fare meglio dei sogni. Identikit? Cerchiamo un calciatore offensivo che abbia la capacità di ribaltare velocemente l’azione negli spazi. James? Ha ottime qualità, ma ci sono tanti calciatori con queste caratteristiche”.

Per Everton la situazione è complicata per il frazionamento del cartellino? “Non esistono più situazioni facili. Ci sono sempre grandi interessi, dietro ogni trattativa”.

Sul mercato siete a posto in difesa e a centrocampo? “Ma anche in attacco. La squadra è forte così, dietro e in mezzo abbiamo sistemato. Davanti saremmo già a posto così, ma se ci saranno delle opportunità le coglieremo”. Tuttonapoli

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.